Caldo asfissiante? Attenzione a questi cibi, sono deleteri per la salute in estate

Durante le giornate di piena estate bisogna stare attenti non solo ad esporsi al sole, ma anche a mangiare alcuni cibi per evitare di peggiorare la percezione del caldo. Alcuni alimenti bisogna bandirli da tavola.

Non tutti sanno che quello che si mangia quando fuori fa molto caldo può sicuramente fare la differenza nel modo in cui ci si sente durante il giorno. In media, un corpo umano ottiene il 20% dell’acqua di cui ha bisogno dagli alimenti consumati durante la giornata. Il cibo, inoltre, può anche farti sentire più caldo o più fresco a seconda di cosa sia. Andiamo a vedere la lista di cibi da evitare.

evitare cibi caldo
fonte foto: AdobeStock

Sappiamo tutti molto bene quanto sia importante mantenersi idratati durante tutta la stagione estiva. Un corpo non idratato a dovere può avere un impatto deleterio sulla nostra salute. L’acqua potabile è uno dei modi migliori per combattere il caldo. Ma quello che non tutti sanno è che ci sono anche alcuni alimenti che possono causare disidratazione, facendo sentire il nostro corpo non in forma.

È bene sapere che ci sono alcuni cibi da evitare quando fa molto caldo, questo per aiutare il nostro corpo ad affrontare al meglio le giornate. Ci sono, infatti, alcuni alimenti che aiutano a tenere sotto controllo il caldo estivo. Mentre altri alimenti possono peggiorare la condizione delle temperature elevate. Andiamo a vedere quali sono i cibi che bisognerebbe bandire da tavola.

Cibi da evitare con il caldo: non mangiare questi alimenti

Il corpo umano mantiene una temperatura di circa 37 gradi utilizzando vari processi fisici che si chiamano termoregolazione. Questi includono la sudorazione per abbassare la temperatura corporea, i brividi per aumentarla e il restringimento o il rilassamento dei vasi sanguigni per alterare il flusso sanguigno. Per aiutare il corpo a funzionare bene è opportuni bandire o limitare da tavola, almeno per i tre mesi estivi, alcuni cibi.

Nella lista ci sono i prodotti lattiero-caseari, questo per evitare picchi di colesterolo. Così come è bene limitare i dolci e le bevande zuccherate o gassate per gli sbalzi glicemici, soprattutto per chi è affetto da diabete, e calorici. Se desideri mantenerti fresco e idratato, evita o riduci il consumo di bevande calde come o caffè. Questo perché tendono ad aumentare la temperatura generale del corpo e disturbano il sistema digestivo.

Anche tutti i cibi caldi sarebbero da evitare, soprattutto nei giorni in cui saremo invasi dall’anticiclone scipione. Questo proprio perché danno calore al proprio corpo. Ma parliamo anche di tutti quegli alimenti che vanno cotti al forno o fritti. Tutti questi alimenti possono disidratarti, inoltre sono particolarmente difficili da digerire nei mesi estivi.

Da limitare è anche l’uso di uova, in quanto contengono un elevato contenuto di colesterolo e aumenta il rischio di essere affetti da malattie cardiovascolari. Tuttavia, non bisogna toglierli dalla dieta, in quanto ottima fonte proteica e di vitamina B.

Si consiglia sempre di evitare cibi piccanti e speziati nella stagione estiva, altrimenti possono avere un impatto sulla salute. Alimenti che possono provocare una sudorazione eccessiva, bolle sulla pelle e disidratazione. Pertanto, si dovrebbe evitare di consumare cibi piccanti, quando le temperature sono alle stelle.

(Tutte le notizie presenti in questo articolo hanno solo uno scopo divulgativo e sono stati ripresi da studi scientifici pubblicati su riviste o magazine a carattere medico. Pertanto, non vuole prendere il posto di un consulto medico specializzato. Si consiglia quindi di non prendere queste informazioni come unico strumento per dei trattamenti o delle diagnosi).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base