Formaggio vegano, occhio a questo alimento: potrebbe portare problemi di salute

Il formaggio vegano è un alimento molto consumato. Occhio, però, perché questo potrebbe portare qualche problema di salute. I dettagli.

I prodotti vegani hanno sempre più preso piede. La cucina, ormai, è fatta di tantissimi aspetti. Esiste ancora quella tradizione ma c’è anche quella vegana e quella vegetariana. Queste ultime due, però, sono diventate sempre più importanti. Tanti i prodotti che permettono di evitare certi alimenti anche alcuni hanno dei contro. Come nel caso del formaggio vegano.

Formaggio vegetale
Adobe Stock

Come possiamo immaginare, il formaggio vegano si distingue da quello tradizione. Nonostante i produttori facciano di tutto per replicare il sapore, questa opera è molto complessa. Ma, il problema principale è che secondo un esperto tale prodotto sarebbe la causa di alcuni problemi di salute. Questo perché al suo interno ci sarebbe uno scarso valore nutritivo.

Le discussioni su cosa faccia bene e su cosa faccia male in cucina sono ormai secolari. Per quanto riguarda il formaggio tradizionale ci sono alcune verità e alcuni miti. Ancora oggi molti si chiedono se questo faccia ingrassare. Per questo motivo, in certi casi, la scelta si dirige su un formaggio vegano. A quanto pare, secondo il nutrizionista Richard Hoffman, questo sarebbe un alimento non propriamente salutare.

Formaggio vegano, causa problemi alla salute? La risposta sorprende

Ci sono, ormai, tante alternative in cucina. Tra queste il formaggio vegano che è molto usato. Secondo quanto riportato dal nutrizionista Richard Hoffman sulle pagine del Daily Mail, queste alternative sono realizzate, spesso, con oli vegetali ad alto contenuto di grassi saturi e colesterolo cattivo. Inoltre, alimenti con totale assenza di vitamine o minerali. Questi prodotti, quindi, aumenterebbero il rischio di malattie cardiache e alti problemi di salute come una certa debolezza delle ossa.

Il nutrizionista si sofferma sul fatto che molti pensano che il sostituto vegano abbia lo stesso nutriente del formaggio ottenuto con il latte. Ma questo non è così perché i produttori si concentrano nella realizzazione del formaggio vegano come se fosse quello tradizionale. Per tale motivo, nel formaggio vegano, svela Hoffman, troviamo olio di cocco e olio di palma che hanno un basso valore nutritivo.

Ma non è finita qui perché, secondo il nutrizionista, l’azione dell’intestino sarebbe quella di scomporre l’amido in zucchero. Cosa che porterebbe non solo ad un aumento di peso ma anche al diabete di tipo 2. Gli oli vegetali incidono ancora di più negativamente. Questo perché, nonostante affermi che quello di cocco sia salutare, si è in presenza di un prodotto con la quasi totalità di grasso saturo. Il principale è l’acido laurico che porta l’aumento del cosiddetto colesterolo cattivo.

Per questo motivo, il nutrizionista consiglia i produttori di aggiungere dei nutrienti per i loro clienti. Fattori che permetterebbero di avere dei benefici dall’assunzione di tale prodotto. Anche perché uno studio condotto dall’Università di Helsinki parla chiaro.

Lo studio sulla soluzione vegana

I ricercatori dell’Università di Helsinki hanno condotto uno studio di 12 settimane. Al centro della ricerca di sono stati 136 volontari. A loro sono state sottoposte tre diete, con diversa quantità di proteine vegetali. Il risultato è stato che chi ha sostituito i latticini con prodotti vegani ha visto il peggioramento della salute delle ossa.

Per Hoffman tale risultato è dovuto al fatto che c’è stata una scarsa assunzione di vitamina D e calcio. Anche se per confermare tale tesi c’è bisogno ancora di qualche altro studio in merito. Il nutrizionista, infine, consiglia ai vegani di controllare bene le alternative molto elaborate.

Le informazioni di questo articolo hanno scopo divulgativo. Non devono sostituire in alcun modo il consulto da esperti o da specialisti. Inoltre, non devono incidere su diagnosi o altri tipi di responsi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base