Avete mai mangiato questa fragola? È la più costosa al mondo: ecco dove trovarla

Avete mai mangiato la fragola più costosa al mondo? La varietà si chiama “Bella Principessa” ed ha conquistato il mondo. Ecco qual è il prezzo e dove trovarla.

Le fragole, esattamente come le altre bacche, sono ricche di vitamine, minerali, fibre e composti con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Se utilizzate come parte integrante di una dieta nutriente, possono aiutare a prevenire varie condizioni e patologie. Non tutti sanno che nel mondo esiste una tipologia di questo frutto costosissimo e coltivato in un modo particolare. Andiamo a scoprire qualche cosa di più.

fragola
fonte foto: AdobeStock

La fragola è un frutto di colore rosso vivo, succoso e dolce. È nata in Europa nel diciottesimo secolo. Si tratta di un ibrido di due specie di fragole selvatiche del Nord America e del Cile. Sono un’ottima fonte di vitamina C e contengono anche discrete quantità di folati e potassio. Inoltre, sono molto ricche di antiossidanti e composti vegetali, che possono avere benefici per la salute del cuore e il controllo della glicemia.

Come succede anche con gli altri frutti, anche le fragole sono sottoposte a prove e ricerche continue. È così che si è venuta a creare la fragola più costosa del mondo. È stato il risultato di quindici anni di studi e prove su prove che hanno prodotto tante tipologie, prima di arrivare alla varietà “Bella Principessa” che in poco tempo ha conquistato il mondo. Andiamo a vedere dove si trova e qual è il costo per singolo prezzo.

Fragola più costosa del mondo: ecco il prezzo e dove trovarla

È Okuda Nichio il coltivatore che dietro l’idea che ha dato al mondo la varietà di fragole chiamata Bijin-hime, tradotta in italiano proprio come bella principessa. Queste vengono coltivate in Giappone e Nichio tutti gli anni mette in vendita ogni singolo esemplare di fragola a una cifra importante e che non è spendibile per tutti. Il numero di esemplari che realizza sono circa 500 e la cosa incredibile è che vanno a ruba.

Il prezzo per ogni esemplare raggiunge 50.000 yen, parliamo di circa 370 euro, come si legge sul portale Cookist. Un prezzo speso in occasione di un’asta che si è tenuta qualche mese fa. Ma non per per un sacchetto o al chilo, bensì a singolo pezzo. Il peso medio per frutto è di circa 80 grammi, anche se alcuni esemplari possono raggiungere anche i 100 grammi, mentre i frutti più piccoli non scendono sotto i 40 grammi.

La cosa che sorprende di più è che questa varietà sta facendo impazzire il mondo, tanto che va a ruba. Pare, infatti, che gli esemplari messi in vendita quest’anno siano tutti esauriti. Quindi, chi vorrà acquistarne una dovrà attendere la prossima stagione. Così magari avrà anche il tempo di creare una strategia per far durare le fragole di più e soprattutto mettersi i soldi da parte.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base