Mascherine sui trasporti pubblici: arriva lo stop

In questi ultimi giorni l’argomento mascherine si è fatto sempre più caldo. Ora, è arrivato lo stop anche sui trasporti pubblico. Ecco da quando entrerà in vigore.

Gli ultimi avvenimenti storici hanno portato a parlare sempre meno della pandemia e delle sue regole. In queste ultime settimane, però, il Governo ha ridefinito le restrizioni che riguardano le mascherine. L’estate sia per gli italiani che per i turisti, quindi, potrebbe essere vissuta anche tramite un alleggerimento delle regole.

Mascherine mezzi pubblici
AdobeStock

L’argomento mascherine ha sempre tenuto banco. Le regole del Governo hanno sempre fatto discutere. Cosa che non deve stupire data l’enorme spaccatura pubblica che si è creata a seguito della pandemia. Come detto, le Istituzioni hanno pensato a ridefinire le restrizioni in questo ambito.

Già da maggio il Governo ha effettuato un cambiamento in merito a Green Pass e mascherine. In questo caso, invece, molti si chiedono cosa accadrà per quanto riguarda le mascherine sui trasporti pubblici. A quanto pare ci sarà uno stop. Andiamo a vedere insieme cosa potrebbe verificarsi.

Mascherine sui trasporti pubblici, stop dal 15 giugno? Gli scenari

La data da cerchiare sul calendario è il 15 giugno. Dopo questa data dovrebbe cadere l’obbligo di indossare le mascherine anche sui mezzi pubblici. Anche se, ed è giusto sottolinearlo, ancora nessuna decisione è stata presa in merito. E, con ogni probabilità, arriverà in queste settimane.

Come detto, lo stop all’obbligo delle mascherine dovrebbe verificarsi. Anche se, come riportato da Il Sole 24 ore, la restrizione potrebbe restare sui trasporti da lunga percorrenza come treni ad alta velocità e aerei. Così come dovrebbe restare in ospedali e Rsa.

Al momento sono tante le ipotesi sul banco della discussione. L’unica certezza è rappresentata dal fatto che le attuali restrizioni saranno in vigore almeno fino al 15 giugno. Dopo questa data dovrebbe cadere l’obbligo di indossare la mascherina nella maggior parte dei luoghi dove oggi è in vigore l’obbligo.

La situazione, come facilmente intuibile, è ancora in evoluzione. Come detto in precedenza, non c’è ancora nessun decreto ufficiale. Le tante ipotesi, però, vanno in questa direzione. Uno stop che prevede la maggior parte dei luoghi ma con ancora alcune restrizioni presenti. Il discorso mascherine, però, non riguarda solo i mezzi pubblici ma anche i lavori privati e le scuole in cui ci sarà la maturità.

Insomma, il Governo è ancora nella fase della discussione ma tutte le risposte arriveranno a breve. Nel frattempo, però, bisognerà rispettare le regole attuali che, ricordiamo, sono in vigore fino al 15 giugno. Vedremo, dunque, quali saranno le decisioni che entreranno in vigore dal 15 giugno.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo