Non aprire questo messaggio, i truffatori colpiscono con un sms

I tentativi di phishing sono sempre l’angolo. Attenzione a questo messaggio, i truffatori colpiscono tramite un sms. I dettagli.

La tecnologia ha sicuramente portato tante nuove soluzioni. Percorsi che, prima, erano davvero impensabili. Come spesso accade, però, c’è un rovescio della medaglia che porta gli utenti ad essere sempre in pericolo. Le informazioni personali delle persone sono costantemente a rischio. Cosa che non li lascia affatto tranquilli.

Sms, truffa
AdobeStock

Gli ultimi anni sono stati particolarmente duri e complessi. Tra pandemia, guerra e rincari, i cittadini hanno subito una pressione non indifferente. Ad aggravare ancora di più la situazione sono anche i tentativi dei cybercriminali. I truffatori, infatti, escogitano sempre più modi per far cadere in errore il povero malcapitato.

Tra i metodi maggiormente utilizzati c’è quello phishing. Questo avviene tramite SMS oppure email. Già qualche settimana fa abbiamo illustrato un sms davvero molto pericoloso. Proprio come in questo caso in cui alcuni clienti devono stare molto attenti alle comunicazioni che arrivato. Come ben sappiamo, bastano pochissimi attimi per cambiare tutto.

Attenti al messaggio, le compagnie si muovono così

I tentativi di phishing sono davvero tantissimi. Il clienti di qualsiasi istituto bancario o gestore telefonico è a serio rischio. In tal proposito, il CEO di Vodafone ha sottolineato la volontà di dare un’esperienza mobile molto più rapida e veloce. Così da ridurre quell’ambiente che utilizza dei dispositivi che ormai non vanno più bene.

Sia Vodafone che Tim hanno svelato come, nelle ultime settimane, ci sia stato un traffico minore del 4% sulle reti che si muovono attraverso il 3G. Un calo molto importante rispetto al 2016, si pensi che si parla del 30% in meno. Le ragioni sono sostanzialmente due: la prima è che i clienti, ormai, utilizzano il 4G. La seconda è che, sia Vodafone che Tim, hanno ridefinito il piano sul 3G.

Ma il 4G e il 5G non offrono solo la possibilità di percorsi più veloci e affidabili. Ma c’è anche una certa efficienza di queste tecnologie. Situazioni che possono dare non solo ai clienti ampio respiro ma anche all’ambiente. A tal proposito, ci sarebbero delle strategie per arrivare all’emissioni nette di carbonio zero entro il 2027.

Un cambiamento davvero molto importante e che non può non passare da una comunicazione ai clienti. Questi, infatti, devono essere informati e conoscere i dispositivi compatibili per effettuare il cambiamento. Sia Tim che Vodafone, quindi, stanno mandando degli sms che non vanno subito cestinati.

Con qualsiasi comunicazione, però, bisogna stare attenti. Dato che tali aziende si stanno muovendo in questo senso, i cybercriminali potrebbero approfittare. Per questo motivo, come sempre, attenti a tutti i dettagli della comunicazione e non cliccate subito i link presenti. La salvaguardia dei nostri dati, infatti, deve partire prima da noi. Così da evitare qualsiasi situazione spiacevole.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo