Bonus occhiali da vista e lenti a contatto: quello che devi sapere

Il bonus occhiali da vista e lenti a contatto è uno dei più attesi dai cittadini italiani. Vediamo che cosa c’è da sapere in merito, a chi è rivolto e quali sono le novità.  

In tanti sono in attesa di sapere che fine ha fatto questo bonus emesso dal governo a sostegno dei cittadini italiani che hanno bisogno degli occhiali da vista o delle lenti tutti i giorni. Una misura che sarebbe dovuta entrare in vigore diverso tempo fa, anche se poi è slittata. Andiamo a vedere quali sono le novità che riguardano e che fine ha fatto.

bonus vista
fonte foto: BeFunky

Molte persone erano in attesa del famigerato bonus occhiali da vista e lenti a contatto. Un sostegno che avrebbe fatto comodo a tanti. Una misura prevista dalla Legge di Bilancio 2021 del governo italiano e che sarebbe dovuta già arrivare. Ma ad oggi ancora nessuno è riuscito ad ottenere l’incentivo.

Il fondo previsto dall’esecutivo italiano era di 5 milioni di euro l’anno fino al 2023. Nonostante il contributo non sia ancora arrivato, diversi italiani sono ancora in attesa. Andiamo a conoscere i dettagli della misura e le ultime novità che riguarda questo bonus.

Bonus Vista, occhiali e lenti a contatto: ecco che cosa c’è da sapere

Nel corso di quest’anno ci sono stati diversi bonus varati dal governo. Delle misure di sostegno per aiutare gli italiani con l’aumento delle spese in tutti i settori. Tra questi c’è anche il bonus occhiali da vista e lenti a contatto. Una misura che è nota anche solo come bonus vista e si tratta di un contributo una tantum di 50 euro.

A chi è rivolto? Questo è riconosciuto a tutti coloro che hanno acquistato degli occhiali da vista o delle lenti a contatto nel 2021, nel 2022 o nel 2022. Oppure a chi ne ha bisogno ed ha un ISEE che è inferiore ai 10.000 euro di reddito annuale. Come è prevedibile, il bonus è da utilizzare solo per coloro che hanno acquistato gli occhiali o le lenti utili per correggere i difetti legati alla vista o altre patologie degli occhi.

Sono esclusi dal bonus coloro che hanno acquistato degli occhiali da sole oppure delle lenti a contatto per questioni estetiche, come le lenti colorate, e senza nessuna gradazione. Ma quello che preme sapere di più è quando sarà possibile usufruire di questa misura, visto che continua ad esserci grande incertezza sulla data.

Nonostante il bonus sia stato approvato nella Legge di Bilancio 2021, dove il governo ha già stanziato ben 10 milioni di euro per il biennio 2022-223, si attende ancora il decreto attuativo. Così da avere maggiori informazioni a riguardo. L’unica cosa che si sa al momento è che è stato predisposto un voucher dal valore di 50 euro. Ma è ancora un mistero su quando verrà erogato. Non ci resta che attendere e capite cosa ne sarà.