‘Piangevo sempre”, Jessica Selassie a cuore aperto: così ha scoperto di stare male

Jessica Selassie ha condiviso l’esperienza della sua malattia. lo ha fatto in risposta ad alcune domande dei suoi follower. Lo ha scoperto così.

Jessica Selassie è uno dei volti che più ha ricevuto affetto e stima nell’ultima edizione del Grande Fratello Vip. L’esperienza nella casa più spiata d’Italia, infatti, le ha permesso di farsi conoscere molto in profondità. Cosa che, come ben sappiamo, l’ha portata direttamente alla vittoria del reality.

Jessica Selassie
Instagram

Il successo della principessa etiope è stato davvero molto importante. La sua vittoria al Gf Vip le ha permesso di avere ancora più fan che oggi la seguono sui social. Un affetto davvero incondizionato e che le permette di condividere con altre persone la sua terribile malattia.

Durante la sua avventura nella casa, Jessica ha sempre sottolineato di essere celiaca. Una situazione che, in alcune occasioni, ha portato i concorrenti a sottovalutare il problema di Jessica Selassie. Come ben sappiamo, però, la celiachia è un problema abbastanza diffuso. Per questo motivo, la Selassie ha voluto dare la possibilità ai suoi fan di raccontare la loro esperienza. Nel mentre, molti fan le hanno chiesto come abbia scoperto il tutto e quali sintomi avvertiva.

Jessica Selassie, la scoperta della celiachia: un momento delicato

Jessica Selassie è diventata un vero punto di riferimento per tante persone. Alcune, in fatti, sono accomunate dal fatto di avere lo stesso problema della principessa. Per questo la Selassie ha voluto ricevere alcune esperienze con la celiachia. Naturalmente non sono mancate le domande che hanno fatto luce su come Jessica Selassie abbia gestito il tutto.

Una delle domande che le sono state poste riguarda i sintomi. In questo caso, Jessica ha spiegato che da piccola piangeva sempre e ricorda quel momento come un incubo. Alla fine, però, ha svelato che i due sintomi principali di questa malattia sono stati stitichezza e gonfiore addominale.

Un altro follower annuncia di aver fatto le analisi per la celiachia ma ha voluto chiedere come è venuta a conoscenza di essere celiaca. La Selassie ha svelato di aver fatto una biopsia all’intestino tenue all’età di 2 anni presso il Bambino Gesù di Roma.

Infine, una ragazza svela di aver scoperto la sua condizione due anni fa, ora ne ha 24 anni. A questo proposito, la Selassie sottolinea che in teoria tutti i celiaci nascono con una predisposizione genetica. Non sempre, però, questa vengono subito fuori i sintomi che poi conducono alla patologia. Per questo motivo, alcuni “diventano” celiaci in tarda età. Lei, come scrive, è stata fortunata e grazie a sua madre ha scoperto fin da subito la sua condizione. Per gli altri, quindi, non è detto che ci sia lo stesso processo che poi porta ad una diagnosi. Insomma, anche questo fa di Jessica un evidente punto di riferimento. La sua esperienza, infatti, può essere d’aiuto a moltissime persone. E, come abbiamo visto, lo sta già facendo.

Jessica Selassie, celiachia
Instagram