Carta igienica, occhio alla scelta: potrebbe causarvi gravi problemi di salute

Anche la scelta della carta igienica deve essere ponderata. Gli esperti assicurano che certi prodotti possono essere dannosi. Ecco i dettagli.

La scelta di qualsiasi prodotto per la casa deve essere ponderata. Anche quello, magari per i più, marginale può risultare fondamentale. Come nel caso della scelta della carta igienica. Probabilmente, tanti consumatori si rifanno al colore o al prezzo. Ma, anche in questo caso, bisogna stare decisamente attenti.

Carta igienica
AdobeStock

Qualsiasi prodotto, dunque, ha qualcosa che potrebbe non andare. In genere, quando siamo nel reparto di riferimento impieghiamo un po’ di tempo nella scelta. Pensiamo a quella più morbida oppure quella più bianca. Tutto questo, in un certo senso, è completamente sbagliato. Perché alcuni prodotti possono attentare alla nostra salute.

Tale cosa può certamente sorprendere molti consumatori. Come ha sorprese un evento capitato attorno a questo prodotto. Sull’ultimo pezzo di carta igienica si è scatenata una rissa in un supermercato. Questa volta, invece, si parla di tale prodotto per qualcosa di decisamente più serio. Andiamo a vedere insieme come fare per evitare dei prodotti che potrebbero danneggiarci.

Carta igienica: occhio ai dettagli che potrebbero farci male

Quando vediamo una carta igienica troppo bianca qualcosa non va. Come sappiamo, questa è ottenuta dal legno, ragion per cui il colore non può essere un bianco splendente. Se la vediamo bianca, significa che è stata lavorata con sostanze tossiche. Soprattutto il cloro. Stesso discorso vale anche per quella profumata e quella colorata.

Tutte queste sostanze, quindi, possono penetrare nel nostro organismo tramite la pelle. Mettendosi, a quel punto, in circolazione. Con l’utilizzo quotidiano non può che far altro, alla lunga, di rappresentare un rischio per la nostra salute. Come riportato dal sito proiezionidiborsa, in casi più gravi si potrebbero creare delle sostanze cancerogene. Le diossine e furani potrebbero prendere il largo nel nostro organismo.

La ricerca, però, ha sottolineato anche altre conseguenze. Possiamo parlare degli squilibri ormonali e di fertilità ridotta. Il motivo di tali scenari è davvero semplice da intuire. I nostri corpi, a tal proposito, non sono strutturati in modo da ricevere determinate situazioni. Per tal motivo, anche in questo caso, l’attenzione deve essere massima.

La soluzione è quella di comprare carta igienica che sia possibilmente naturale. Da evitare quella ruvida che può portare infezioni e irritazioni. Lo sbiancamento può avvenire in maniera sicuro tramite ossigeno, ozono o idrogeno. Un’altra soluzione è quella di usare il bidet. L’acqua, infatti, non causa nessun problema. Così, oltre ad un risparmio economico, potremmo anche proteggere la nostra salute. Quindi, quando siete davanti ad una scelta assicuratevi che il prodotto sia di qualità oppure agite in maniera diversa.