Giampiero Galeazzi, il ricordo è ancora vivo: l’omaggio a sua figlia emoziona

Grande omaggio per onorare la memoria di Giampiero Galeazzi. A ritirarlo è stata sua figlia Susanna. Emozione per quanto accaduto.

Giampiero Galeazzi è stato per anni protagonista dell’informazione sportiva. La sua presenza è stata sempre ripagata con grandi eventi che hanno fatto la storia. Sia come commentatore che come intervistatore, Galeazzi ha dato un grandissimo apporto a questo settore. Per questo motivo, ancora oggi la sua figura è vista come una fonte importantissima.

Giampiero Galeazzi
Fonte foto: Ansa

Sappiamo molto bene di come il mondo dell’informazione abbia in se tantissime individualità. Solo alcune riescono, però, ad arrivare ad un livello in cui, poi, è impossibile dimenticarne. Giampiero Galeazzi non ha fatto solo la storia del giornalismo ma anche quello della televisione. La sua personalità e la sua professionalità sono stati fattori che lo hanno contraddistinto.

Il nome Galeazzi, quindi, è stato davvero fondamentale per questo settore. Non è un caso che Giampiero Galeazzi venisse chiamato anche bisteccone. Questa è una chiara dimostrazione di come sia stato amato e apprezzato sia come professionista sia come persone. Una figura che, quindi, ha fatto bene anche a chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di lavorarci assieme. Pochi giorni fa, sua figlia Susanna ha ricevuto un omaggio per onorare la sua memoria. Ecco cosa è accaduto.

Giampiero Galeazzi, l’omaggio della Lazio emoziona: la maglia consegnata alla figlia

Nella sua vita, Giampiero Galeazzi ha nutrito una grande passione per la Lazio. La squadra capitolina è stata nel cuore del giornalista, un vero e proprio laziale. Fu proprio lui a fare la cronaca all’Olimpico nel 2000, anno dello scudetto biancoceleste. Per questo motivo, poco prima della sfida contro il Torino, il presidente Claudio Lotito ha voluto omaggiare la sua memoria. Per l’occasione, c’era la figlia Susanna Galeazzi.

Anche Susanna Galeazzi ha seguito le orme del padre. Lei è molto apprezzata nel mondo del giornalismo italiano. Proprio a lei, Claudio Lotito ha donato la maglia della Lazio per onorare la memoria di uno dei più grandi giornalisti mai esistiti. Dietro la maglia c’era il numero 1 e il cognome Galeazzi. Un momento di grande emozione e che da ancora di più la misura di quanto compiuto nella sua vita dal giornalista sportivo.

Come detto, quel momento è stato emozionante per tutto lo stadio. La stessa Susanna ha postato degli scatti che hanno immortalato quel momento. Anche l’account ufficiale della squadra biancoceleste ha condiviso lo scatto tra il presidente Lotito e Susanna Galeazzi. Dunque, quanto accaduto poco prima di Lazio-Torino non potrà che essere ricordato con piacere ed emozione. Segno di come, anche a distanza di mesi dalla sua scomparsa, la figura di Giampiero Galeazzi non sarà mai dimenticata.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo