Come disegni l’albero? Potrebbe svelare lati di te nascosti (Test della personalità)

Il test dell’albero è un test psicologico molto utilizzato dagli addetti ai lavori per valutare la personalità di adulti e bambini. Ecco in cosa consiste e cosa rivela.

Ci sono tantissimi test che vengono fatti per valutare le caratteristiche della personalità di una persona, che questa sia un adulto o un bambino. Tra queste c’è il test dell’albero, popolare soprattutto per la sua facilità.

Test della personalità, test dell'albero
AdobeStock

Il test dell’albero è un importante test proiettivo per analizzare la nostra personalità, così come la nostra emotività. Grazie alla sua semplicità di applicazione, questa viene utilizzata anche per comprendere i bambini. Ma si usa anche per autoanalizzarsi con l’obiettivo di conoscersi un po’ di più.

Questo tipo di test è chiamato anche test Karl Koch o test Baum. È nato da un’idea dello psicologo Charles Koch negli anni Cinquanta. Nonostante siano passati diversi anni dal suo sviluppo, viene utilizzato frequentemente dagli psicologi. Un test che consiste solo nel chiedere alle persona che deve essere analizzata di disegnare un albero con le sue radici, il suo tronco e la sua chioma.

Nonostante alcuni possano mostrare dubbi in merito alla veridicità, è stato rivelato che i test proiettivi come questo sono molto utili ed efficaci per comprendere i vari atteggiamenti delle persone. Ovviamente non basta solo disegnare un albero per capire una personalità, ma può essere un ottimo strumento di aiuto.

Quale immagine vedi per prima? Le risposte possono dire molto su di te (Test della personalità)

Test della personalità: come disegni l’albero? Le risposte che devi sapere

Il test dell’albero offre degli indizi sullo stile della nostra personalità. Allo stesso modo, denota anche un certo stato emotivo, anche per questo è utilizzato nei reparti di oncologia pediatrica. Inoltre misura anche la stabilità della persona, la presenza o assenza di conflitti interni, la sua vulnerabilità e la sua sensibilità.

Alcune correnti psicologiche, come la psicoanalisi freudiana, indica che questo sia importante anche per indicare la struttura della psiche o il contenuto del nostro inconscio. Inoltre, è stato estremamente importante per portare alla luce la diagnosi delle disabilità cognitive e persino degli esordi della demenza.

Il test dell’albero, come accennato precedentemente, può essere applicato sia a bambini di 5 o 6 anni, ma anche agli adulti. Ad ognuno di loro vengono dati dei foglio bianchi, delle matite colorate ed una gomma e poi gli viene chiesto di disegnare un albero completo. Il tempo richiesto è tra i 10 minuti a 30 minuti.

Test della personalità: come viene analizzato il disegno dell’albero?

Psicologi, psichiatri, medici e pedagoghi ricorrono molto spesso a questo test della personalità proprio per la sua semplicità e anche per la sua facilità nell’interpretazione. Tuttavia, devi sapere che ci sono vari elementi che gli esperti tengono conto per interpretare il disegno e quindi la nostra personalità.

Quale immagine vedi? Potrebbe dire molto su te stesso (Test della personalità)

  • Dimensione figura: viene valutato se l’albero è grande, vuol dire che c’è uno spiccato egocentrismo con un’alta aspettativa dell’ambiente e autocontrollo. Se si disegna normale indica una stabilità emotiva. Se l’albero è piccolo c’è una sopravvalutazione dell’ambiente ed una sottomissione.
  • Posizione della figura: se è diretto verso l’alto, vuol dire che c’è sicurezza. Invece se è rivolto vero il basso denota insicurezza con una tendenza depressiva. Se è diretto verso sinistra viene mostrato un carattere introverso, un bisogno di supporto, protezione. Se invece è centrato indica una ricerca di equilibrio personale.
  • Tipi di linea: Se c’è una linea ferma, vuol dire che si ha una facilità di decisione ed un’evoluzione personale e professionale. Una pressione forte indica aggressione e incertezza interna. Una pressione debole rivela ansia e pausa. Una linea sbiadita indica una certa preoccupazione. Una linea rinforzata esprime un certo ritiro e un lavoro personale di controllo. Se ci sono cancellazioni vuol dire che si ha una personalità irrequieta.
  • Tronco: Se è sottile vuol dire che si è sensibili e delicati, oppure ci sono tensioni. Un tronco ampio denota impulsività e poco autocontrollo. Uno normale indica equilibrio interno. Un tronco formato da rette denota correttezza e astrazione. Se ci sono linee ondulate vuol dire che la persona è socievole. La presenza di dilatazioni, cavità, borchie o punti sporgenti denotano paure, traumi, emozioni represse.
  • Chioma: Se questa è grande la persona è fantasiosa, entusiasta ma che potrebbe essere anche narcisista. Un albero senza chioma vuol dire che si ha un problema cognitivo. Una chioma a spirale indica una persona comunicativa e delicata. Invece una chioma a forma di fulmine o di bastoncelli la persona è testarda e impulsiva. Una chioma con foglie indica vivacità. Mentre una chioma con frutti denota obiettivi e desideri.