Silvia Mezzanotte, il lutto che l’ha segnata: da quel momento tutto è cambiato

La nota cantante, Silvia Mezzanotte, ha visto la sua vita cambiare repentinamente. Un lutto che l’ha segnata nel profondo. Un momento nerissimo per lei.

Silvia Mezzanotte
Silvia Mezzanotte (Instagram)

Tra le band italiane che hanno segnato un’epoca, ci sono sicuramente i Matia Bazar. Loro si sono formati nel lontano 1975 a Genova. Il loro gruppo era formato da 5 persone: la voce di Antonella Ruggiero, alla chitarra Carlo Marrale, Aldo Stellita al basso. A concludere il tutto la tastiera di Pierangelo Cassano e il batterista Giancarlo Golzi.

Ci sono stati vari momenti nella loro carriera che hanno portato dei cambiamenti. Come quando Antonella Ruggiero, la voce, lascia il posto a Laura Valente. Il loro successo rimane invariato ma con la Valente si assiste ad una svolta decisamente rock. Si arriva nel 1998, la morte di Aldo Stellita segna i componenti del gruppo. Così Laura Valente e Sergio Cossu decidono di abbandonare il gruppo. Dopo un periodo di calma, si arriva nel 199 dove il batterista Giancarlo Golzi decide di riprendere in mano il lavoro proponendo Silvia Mezzanotte come cantante.

Silvia Mezzanotte accetta il progetto e il gruppo dei Matia Bazar partecipa al Festival di Sanremo del 2000. Tanti successi e premi nella storia del gruppo. Ma c’è un momento che ha segnato la cantante Silvia Mezzanotte. Un momento che l’ha toccata nel profondo e in cui l’ha portata alla depressione.

Chi è Laura Valente: info, curiosità, età, vita privata e carriera della cantante

La depressione di Silvia Mezzanotte

Ci sono eventi che possono segnare la vita di una persona. Come sappiamo, il rapporto con Giancarlo Golzi è stato molto importante. Lui gli ha proposto di prendere in mano il microfono ed essere la voce di un gruppo storico della musica italiana. Ed è stata proprio la sua scomparsa a gettare nello sconforto Silvia Mezzanotte.

La cantante lo ha raccontato alla trasmissione Rai “Vieni con me”. Ha parlato di un periodo duro che ha attraversato. Il tutto è avvenuto quando loro erano in tournée e stavano celebrando i 40 anni di carriera. Significative le sue parole: “Ovviamente abbiamo fermato tutto e anche un pezzo della mia vita si è fermato lì e credo che sia giusto così perché si impara a girarci intorno a questo tipo di dolore per non caderci dentro. Ma credo che quel dolore rimanga lì, immutato negli anni e forse io credo che rimanga lì”.

Lidia Vella lapidaria contro il GF: “Ho sofferto di depressione”

Fortunatamente, però, Silvia Mezzanotte si è fatta aiutare ed ha sconfitto la depressione. Dopo quel periodo ha ricominciato a lavorare e ha trovato l’amore. Insomma, la cantante Silvia Mezzanotte ha saputo riprendere il controllo della sua vita. Gli appassionati l’hanno potuta rivedere nel programma Mediaset All Together Now.