Rai 1, non era mai successo: la Clerici segna la storia

La Rai ci ha insegnato che tutto può accadere. Anche delle situazioni che non sembravano minimamente incrociarsi. Ecco cosa ha fatto la storia ieri sera.

Orietta Berti e Loredana Bertè
Orietta Berti e Loredana Bertè

Nel corso del tempo, “mamma” Rai ci ha mostrato immagini di grandissima televisione. Non solo programmi ma anche musica e film che sono diventati cult. La capacità di creare contenuti importanti per più generazioni non è da sottovalutare. Aspetto che diventa ancora più importante che si riescono ad intrecciare anche situazioni impensabili.

Tra i tanti programmi targati Rai, c’è “The Voice Senior“. La trasmissione musicale è condotta magistralmente da Antonella Clerici. I giudici  sono Gigi D’Alessio, Clementino, Loredana Bertè e Orietta Berti. E, proprio nella puntata di ieri è accaduto un qualcosa che sarà regalato alla storia.

Un evento che potrebbe non ricapitare mai più ma che si è verificato. Ed è questo che conta. Un’esibizione che ha tenuto tutti incollati allo schermo. Si parla di due grandissime artiste della musica italiana. Andiamo a vedere adesso di cosa si tratta e chi ha riguardato.

Orietta Berti, la sua più grande paura: “Sono terrorizzata da questo”

Rai: il duetto che fa la storia

Come anticipato in precedenza, sul palco Rai sono sempre successe cose importanti. Anche storiche. La storia della Rai è sotto gli occhi di tutti. Moltissimi artisti, personaggi dello spettacolo hanno lasciato la loro impronta nell’emittente nazionale. Ieri sera, però, è andato in scena un duetto storico.

L’esibizione ha visto protagonista due voci storiche della musica italiana. Stiamo parlando di Orietta Berti e Loredana Bertè. Un duetto storico perché mai si erano incrociate sullo stesso palco prima d’ora. Tale evento ha segnato di amanti delle due cantanti. Ha lasciato tutti senza parole, sia a casa che in studio. Insomma, ieri sera in Rai si è fatta la storia.

Il dramma di Loredana Bertè: “Volevo mollare tutto”

Non capita di certo tutti i giorni vedere duettare due leggende della musica italiana. Inoltre, ad avvalorare l’esibizione è anche il contrasto tra due generi diversi. Da una parte un animo romantico e classico mentre dall’altro più grintoso e moderno. Un’esibizione che ha fatto emozionare gli amanti della musica italiana.