Furti in casa, segnatevi questi dettagli fondamentali: come tenere lontano i ladri

Vi sono alcuni importanti dettagli da non sottovalutare quando si parla di furti in casa e di appartamento: idee e consigli, ecco di cosa si tratta

Furti in casa, occhio a questi importanti dettagli da non sottovalutare
Casa (fonte foto: Pixabay)

È una questione che interessa comprensibilmente molti, quello inerente al rischio di subire un furto in casa, con alcun dettagli da conoscere e da non sottovalutare che potrebbero essere importanti nel tentativo di provare ad evitare il verificarsi di un furto di appartamento. Ma ecco nel dettaglio di che cosa si tratta.

Le statistiche, spiega Proiezionidiborsai.it, indicano che le denunce degli italiani per effrazione casalinga siano numerose, e a queste andrebbero poi aggiunte altre che non magari possono non essere notificate.

Si tratta di un problema diffuso che tocca diverse città e diverse realtà. Tante le opzioni a cui si pensa e che si considerano, come ad esempio l’investimento in sistemi di sicurezza per la casa, soluzioni basate su telecamere ed allarmi che possano agire in tal senso.

In molti, nel caso di assenza da casa, decidono di lasciare la tv e/o le luci accese, così da dare l’impressione di essere ancora in casa e così provare (e sperare) di bloccare sul nascere gli eventuali malintenzionati. Tuttavia, come riportato da Proeizionidiborsa.it, vi sono altri dettagli e altre idee da provare a considerare.

Furti in casa, far credere che si è in casa: tre possibili modi

Un argomento dunque estremamente importante e dalla grande rilevanza, quello inerente ai furti in casa e d’appartamento, una realtà che purtroppo coinvolge molti italiani e che, come detto, rappresenta un problema diffuso lungo lo stivale.

A soffermarsi sul tema è Proeizionidiborsa.it., che sottolinea alcuni aspetti da considerare e da tener presente che potrebbero incidere ed eventualmente dissuadere presunti malintenzionati.

In generale, si legge, nel caso in cui ci si debba assentare, sia per ragioni lavorative o per le ferie, bisognerebbe evitare di fare pubblicità dei propri viaggi, poiché la notizia potrebbe arrivare anche a chi non deve. Proeizionidiborsa.it sottolinea che le Forze dell’ordine ricordano di evitare foto e video postati sui social mentre si è lontani e la casa è disabitata.

Un’altra opzione potrebbe riguardare la possibilità che il vicino magari ritiri la posta e la pubblicità, o ancora nel caso in cui vi siano persone fidate come amici stretti o parenti, Proeizionidiborsa.it spiega che si potrebbe chiedere loro di soggiornare in casa per il tempo necessario.

LEGGI ANCHE >>> Proteggere conto, social e account: occhio a password e sicurezza

Qualche tempo fa, restando nell’ambito di questo importante tema che sta a cuore a tutti, si è approfondito il discorso inerente alle nuove ‘abitudini’ dei ladri a cui stare attenti e ai preziosi consigli suggeriti dalla Polizia di Stato.