Quanto costa una cena a Il castello delle cerimonie? Svelata la cifra

Uno dei tuoi desideri è quello di fare una cena a Il castello delle cerimonie e vuoi sapere quanto costa? Ti sveliamo la cifra. 

Il castello delle cerimonie
Il castello delle cerimonie

Il Grand Hotel La Sonrisa, conosciuto al grande pubblico come Il castello delle cerimonie, è una maestosa e lussuosa villa del XVIII. Gli arredi sono eleganti in stile veneziano ed è una delle location da sogno per molti che voglio festeggiare il loro giorno più bello: dai matrimoni ai diciottesimi, passando per battesimi e comunioni.

La struttura è diventata popolare grazie al programma omonimo di Real Time. Il luogo è gestito dai proprietari Donna Imma ed il marito Matteo Garrone, che sono subentrati a Don Antonio Polese, il famoso “Boss delle Cerimonie”, morto qualche anno fa. Il Castello attira tantissime persone, volete sapere quanto costa una cena? Scopriamo il prezzo.

Quanto costa una cena a Il castello delle cerimonie?

La struttura, che si trova nel napoletano, precisamente a Sant’agostino Abate, in Campania, ha un’ottima reputazione dai clienti. Per chi volesse fare una cena, può scegliere un menù fisso o può scegliere un menù alla carta. I piatti proposti sono principalmente quelli a base di pesce, ma non manca la carne.

Il costo medio a persona per una cena è di 50 euro. Il pasto prevede: antipasto, primo, secondo e dessert. Andiamo a vedere nel dettagli i prezzi di ogni singola portata, che spesso sono sempre equilibrati tra mare e terra, ovvero tra pesce e carne. La cucina è attenta e soddisfa le richieste dei clienti vegetariani e celiaci.

Gli antipasti hanno dei prezzi che si alternano tra 10, 12 e 15 euro. Il costo dipenda dalla scelta dell’antipasto all’italiana, di terra oppure di mare che è appunto il più costoso. Per quanto riguarda i primi e i secondi piatti non c’è distinzione ed il prezzo è di 15 euro per piatto, con contorno a scelta.

Per quanto riguarda invece i dessert che propone la carta, sono classici: macedonia, gelato alla vaniglia o la torta al limone. Il prezzo è fisso di 5 euro. Mentre per chi volesse il caffè il costo è di 1 euro.

LEGGI ANCHE >>> Il Castello delle cerimonie: l’inaspettata eredità di Don Antonio

A far lievitare il prezzo potrebbero essere le bevande. Una bottiglia di vino bianco o rosso è di 15 euro, mentre un calice è 3 euro. Una bottiglia di acqua da mezzo litro invece il prezzo è fissato a 3 euro. Il prezzo cresce visibilmente se si vuole bere champagne, visto che una bottiglia costa circa 220 euro.