Amici, finito l’incubo dell’ex allievo: assolto dalle accuse

Un ex allievo di Amici è stato assolto dalle accuse che gli erano costate una denuncia arrivata dopo una battuta infelice fatta durante il programma. Ecco cosa è successo.

Amici
Amici

Lo scorso anno, un ex allievo della diciottesima edizione di Amici era finito al centro della bufera mediatica e giudiziale per via di una battuta infelice fatta durante la sua permanenza nel talent show che gli ha costato la permanenza nella scuola.

Il ragazzo in questione era Daniele Piccirillo, in arte Daniel Cosmic, che aveva utilizzato delle espressioni tutt’altro che carine nei confronti di una ragazza. Per questo motivo la mamma della giovane ha deciso di rivolgersi alle autorità e denunciare il ragazzo.

Ad annunciare l’assoluzione del ragazzo è stato lo stesso Daniel sui suoi canali social: “Sono passati quasi due anni e certo non sarà l’esito di una sentenza a farmi stare meglio, non sarà di certo la parola assolto a farmi sentire normale, – scrive sul suo account Instagram – perché quando attraverso la tempesta, la normalità non è l’unica cosa che perdi”.

Amici, Daniel Cosmic la denuncia: ecco cos’è successo

Daniele Cosmic (Instagram)
Daniele Cosmic (Instagram)

Ripercorriamo cosa è accaduto tempo fa e che ha portato la denuncia di Daniel. Quando il cantante era nella scuola più famosa d’Italia era stato al centro in un caso di body shaming. Durante il primo lockdown aveva fatto una diretta con una sua fan in cui aveva utilizzato delle espressioni spiacevoli sul suo aspetto fisico.

“Il tuo ragazzo ideale deve essere commestibile? Se non ci mangi stiamo molto bene. È capitato a volte che ti sei mangiata tua mamma? Cosa fai come hobby oltre a mangiare?”, sono solo alcune delle espressioni che l’allievo della diciottesima edizione del talent show di Amici aveva utilizzato.

Il cantante era finito nella bufera, tanto che i social si sono immediatamente scagliati contro il cantante e per questo aveva chiesto immediatamente scusa. Un passo indietro che non ha interessato i genitori della ragazza che hanno deciso di intervenire per vie legali e quindi denunciare il ragazzo per body shaming.

Daniel Coming assolto dalle accuse di body shaming: lo sfogo sui social

Come già anticipato, Daniel è stato assolto dalle accuse arrivate dopo la denuncia da parte dei genitori della ragazzina a cui aveva rivolto quelle parole durante la diretta su Instagram. Il ragazzo però ha deciso di lasciare un lungo post su Instagram e sfogarsi.

“Due anni fa mentre a me veniva tolta la parola, il diritto di replica, la possibilità di spiegarmi, c’era chi, parlava e scriveva al posto mio. – si legge nel lungo post – A nessuno importava che dietro quella fredda “etichetta di mostro” ci fosse un ragazzo di 18 anni”.

Amici 21, Lorella Cuccarini sbotta in diretta: Ora basta, sei incoerente

Il ragazzo si è detto profondamente dispiaciuto per aver ferito una ragazza che era sua fan e di essere risentito perché un video di un’ora era stato tagliato in 46 secondi. “Al di là tutto resta l’affetto di tutte quelle persone che mi hanno supportato e hanno sempre creduto in me e nella mia musica”.