Carta di credito, rischio conto svuotato? Attenzione a questi 3 aspetti

Con la carta di credito e la prepagata si potrebbe incorrente in un rischio: 3 aspetti a cui prestare attenzione, di cosa si tratta

Carta di credito, rischio conto svuotato? Attenzione a questi 3 aspetti
Carta pc (fonte foto: Pixabay)

È un argomento fondamentale e di grande importanza, quello relativo alla sicurezza del proprio conto e del proprio denaro, e dunque desta grande attenzione la tematica inerente le carte di credito o le carte prepagate, attraverso cui si potrebbe incorrere in alcuni rischi, tra cui la clonazione delle stesse: tra gli aspetti a cui prestare attenzione, eccone 3 da non sottovalutare.

Con l’avvento di internet, alcune operazioni sono diventate più immediate e semplici, e parallelamente è aumentata la sicurezza sulle stesse, ma è bene prestare sempre attenzione al rischio truffe e ai pericoli che si potrebbero correre, spiega Proiezionidiborsa.it.

Una eventuale clonazione della carta potrebbe portare ad una sottrazione di denaro, ed è dunque molto importante tenere gli occhi aperti e monitorare la situazione, poiché talvolta potrebbe capitare di accorgersi del danno a cose già fatte.

Carta di credito e prepagata, rischio clonazione? Attenti a questi 3 aspetti

Sono tanti e diversi gli aspetti a cui bisogna prestare attenzione ai fini della sicurezza del proprio conto, della carta di credito o della prepagata, poiché come detto e come si può leggere su Proiezionidiborsa.it, si potrebbe incorrere in rischi come ad esempio la clonazione.

Proiezionidiborsa.it fa cenno a tre aspetti da considerare per scoprire se clonazione vi sia stata, parlando in particolare di tre canali principali: controllare le singole voci dell’estratto conto; il monitoraggio di tutte le singole operazioni; un avviso da parte della Polizia Postale che avverte dell’eventuale clonazione della carta.

Proiezionidiborsa.it, in merito all’estratto conto, spiega che ciascuna banca o società che emette la card, a cadenza periodica invierebbe l’estratto conto, un prospetto su cui sono indicati spese ed incassi lungo il periodo in questione, generalmente con giorno, ora, luogo e motivazione legata alla transazione, nonché i relativi importi.

È opportuno, si legge, controllare tutte le varie voci di spesa, e si ricorda che talvolta, anche se non sempre, eventuali truffatori potrebbero iniziare da piccole cifre per non dare nell’occhio.

Importi che potrebbero eventualmente essere scambiati per costi di commissioni e/o di spese di gestione, senza soffermarvisi con attenzione, o ancora potrebbero passare per spese fatte di cui non si ha memoria.

Nei casi in cui, si legge ancora su Proiezionidiborsa.it, la carta sia condivisa, le cose per ipotetici malintenzionati si farebbero ancor più semplici, rispetto a piccoli ammanchi su una carta di cui non si avrebbe l’esclusivo controllo.

Tutti i prelievi e gli acquisti non riconosciuti potrebbero rappresentare dei campanelli d’allarme. Tra gli aspetti da considerare per una maggiore sicurezza, Proiezionidiborsa.it indica l’associazione della carta ad app e sistemi di sicurezza 3d, noto come 3D Secure, con verifica di identità mediante codice mutevole al momento dell’acquisto, ad esempio, o la risposta ad una domanda segreta o di un preciso codice di sicurezza.

LEGGI ANCHE >>> Truffa dall’America, una nuova trappola: occhio al conto e al denaro

Ancora, si potrebbe attivare l’opzione notifica relativo ai movimenti. Diversi, come detto, sono gli aspetti da considerare e le opzioni possibili, così come gli aspetti a cui prestare attenzione, di cui solo alcuni accennati in questa occasione.

In ogni caso ed a prescindere da tutto, è importante e fondamentale rivolgersi e confrontarsi con esperti del settore e specialisti tanto in caso di eventuali dubbi sulla sicurezza quanto per informarsi, approfondire e prevenire ogni eventuale rischio.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base