Lutto per il cast di General Hospital: è morta la star della serie tv

È morta a 62 anni Bergen Williams, la famosa attrice della serie tv General Hospital. Ha combattuto per lungo tempo contro una rara malattia. 

Bergen Williams (Google Images)
Bergen Williams (Google Images)

Bergen Williams, una nota attrice che interpretava il personaggio di Big Alice nello spettacolo televisivo General Hospital, è morta quando aveva 62 anni. A dare la triste notizia è stata la sorella dell’interprete, Lynda. La donna ha condiviso una dichiarazione sul suo account Twitter, in cui ha confermato che l’attrice è morta il 20 luglio 2021.

“Bergen Williams ha ceduto alle devastazioni della malattia circondata da una famiglia amorevole. – si legge nella dichiarazione – Bergen era una scrittrice, inventrice e attrice che ha interpretato Big Alice nella soap televisiva General Hospital”.

Secondo quanto riferito, la malattia di Wilson è una “malattia rara ed ereditaria che causa l’accumulo di rame nel fegato, nel cervello e in altri organi vitali”. Lynda ha anche utilizzato il social social media per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia rara che ha colpito la sorella.

Chi era Bergen Williams?

Laura Lynn Williams, conosciuta meglio come Bergen Williams era nata il 14 luglio 1959 ed è morta lo scorso 20 luglio 2021. È stata un’attrice americana principalmente conosciuta per il suo ruolo di Alice Gunderson, la cameriera della famiglia Quartermaine, nella serie televisiva della ABC, General Hospital.

Williams era nato a Inglewood, in California. La sua carriera è iniziata agli inizi degli anni Novanta, apprendo in piccoli ruoli in televisione e al cinema. Ha recitato negli spettacoli NYPD Blue, Nurses, The Drew Carey Show, Scrubs. È stata anche scrittrice e story editor per Power Rangers Wild Force.

L’attrice di General Hospital Kimberly McCullough ha descritto Bergen come “una forza incredibile da non sottovalutare. – poi ha continuato – Sono così dispiaciuta per la sua scomparsa. Sono vicina alla famiglia e agli amici intimi di Bergen, ha twittato l’interprete.

LEGGI ANCHE >>> Da Baldwin a Brandon Lee: quando la tragedia colpisce il set di un film

Dopo la notizia della sua morte sono stati tantissimi i messaggi ed i commenti di cordoglio che i fan e gli estimatori dell’attrice hanno riserbato alla famiglia. “La risposta e l’effusione d’amore dei fan alla sua scomparsa è stata molto commovente e l’avrebbe resa così felice”, ha detto la sorella Lynda.