Terrore sul treno, si traveste da Joker e accoltella i passeggeri

Momenti di paura su un treno. Un ragazzo di 24 anni si è travestito da Jocker ed ha accoltellato prima almeno 17 persone e poi ha appiccato l’incedio. E’ stato arrestato. 

Joker (AdobeStock)
Joker (AdobeStock)

Come molti sapranno, Joker è uno dei personaggi dei fumetti più controversi delle storie dei supereroi DC Comics. E’ noto per essere l’antagonista di Batman ed è famoso per il suo aspetto da clown ed il suo umorismo noir che incute terrore tra le persone. Un travestimento perfetto per la notte di Halloween.

Lo avrà sicuramente pensato un ragazzo di 24 anni che ha deciso di travestirsi nel cattivo per eccellenza e creare panico tra i passeggeri che si trovavano su un treno. Secondo quanto riferito, domenica 31 ottobre, l’uomo ha aggredito con un coltello almeno 17 persone.

Alcuni testimoni hanno visto l’uomo indossare il costume che richiamava proprio il famoso personaggio del franchise di Batman. Un uomo sulla settantina, secondo quanto hanno riferito, sarebbe in condizioni critiche. Il passeggero è stato colpito al petto con il coltello, hanno riferito le forze dell’ordine intervenute sul posto.

Si veste da Joker, accoltella i passeggeri e appicca l’incendio: panico sul treno

Un filmato realizzato attraverso un cellulare e diffuso da diverse testate giornalistiche come The Sun, ha mostrato scene caotiche all’interno del treno mentre il ragazzo vestito da Joker ha accoltellato almeno 17 persone a bordo del mezzo. L’episodio si è verificato a Tokyo, precisamente sulla linea che porta a Keio.

Nel video, i passeggeri corrono attraverso un vagone del treno per allontanarsi dall’aggressore. Si sentono forti scoppi e urla. Molti passeggeri sono saltati fuori dai finestrini del treno, che si è fermato per l’emergenza, per scappare via dal ragazzo armato.

Secondo quanto riferito, pare che l’aggressore sia stato arrestato dopo aver accoltellato le persone. E dopo aver appiccato il fuoco all’interno del treno in movimento intorno alle ore 20, quando il mezzo di trasporto si trovava nei pressi di della periferia occidentale di Tokyo. Il treno era diretto alla trafficata stazione di Shinjuku nel centro della capitale giapponese.

Il presunto aggressore ha usato del liquido per accendisigari per appiccare l’incendio all’interno del treno, provocando l’alzarsi di grandi fiamme e bruciando alcuni sedili del treno, almeno secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE >>> Tragedia al supermercato, spara e uccide 10 persone (VIDEO)

L’uomo pare che abbia detto agli investigatori che “voleva uccidere delle persone ed essere condannato a morte”. Sperava di uccidere almeno due persone, secondo la polizia. È stato arrestato sul posto con l’accusa di tentato omicidio.