Chi sono i genitori di Nancy Brilli? Il dramma dell’infanzia

La conosciutissima attrice Nancy Brilli nasconde un’infanzia davvero dolorosa. Ecco cosa è accaduto con i suoi genitori.

Nancy Brilli (GettyImages)
Nancy Brilli (GettyImages)

Non sempre nelle vite delle persone tutto parte bene. Ci sono alcune storie che partono in salita e il futuro è davvero incerto. La storia di Nancy Brilli è esattamente una di quelle. L’attrice poi è stata brava a capovolgere una storia iniziata male. Ma quella storia l’ha segnata per tutta la vita.

La sua carriera è sotto gli occhi di tutti. Ancora oggi è una delle attrici più richieste dai registi italiani. La sua carriera non è fatta solo di cinema ma anche di teatro e doppiaggio. Cosa che la rende un’artista a 360 gradi. Lavoro che ha portato anche tantissimi premi come il David di Donatello.

Se della sua carriera si conosce praticamente tutti. Non molti sanno da dove parte la storia di Nancy Brilli. Un’infanzia turbolenta che l’ha profondamente segnata nonostante il grande successo avuto. Vediamo insieme cosa è successo nella sua infanzia.

L’infanzia drammatica di Nancy Brilli

In un’intervista rilasciata al Correre della Sera, l’attrice romana Nancy Brilli ha raccontato la sua infanzia. Un ricordo doloroso e segnato dalla scomparsa della madre quando lei aveva 10 anni. Un ricordo caratterizzato, però, dal fatto che lei non ricordi minimamente sua madre.

Ecco cosa disse: “Mia madre è completamente scomparsa dalla mia vita. Ho provato a ricordare qualcosa sotto ipnosi, con l’analisi. In varie forme. Niente. Nemmeno un ricordo. Troppo dolore. Quando guardo una foto di mia madre è come se guardassi una sconosciuta. E mi spiace. Se perdi il ricordo della persona, la perdi“.

La stessa attrice ha definito l’infanzia come il periodo più brutto della sua vita. Ad aggravare la situazione anche una malattia che non sapeva di avere. A riguardo svelò: “Sono cresciuta con mia nonna paterna e delle zie. Avevo l’endometriosi e non lo sapevo. Mia nonna con la fidanzata di allora di mio padre, mi ha tagliato i capelli, mi hanno tosato come una pecora, e così mi sono diventati crespi”.

LEGGI ANCHE >>> Chi è l’ex di Nancy Brilli? Non ci crederete mai

Ricordi molto dolorosi a cui va aggiunta, secondo la sua testimonianza, anche la violenza dei capelli. In ultima battuta: “Mia nonna indossava gli abiti di mia madre, fece un défilé per mostrarmi come se li era aggiustati”. Un periodo che, probabilmente, non ha mai superato del tutto ma non le ha impedito di diventare una grande protagonista dello spettacolo italiano.