Fabio Canino, la voglia di paternità e la speranza mai sopita

Fabio Canino è una grande personalità del mondo dello spettacolo. Nella sua sfera privata sente, però, che gli manca qualcosa.

Fabio Canino (Instagram)
Fabio Canino (Instagram)

Possiamo seguire Fabio Canino a “Ballando con le Stelle“. Da anni fa parte della giuria del programma condotto da Milly Carlucci. Ma Canino è molto altro. Lo abbiamo visto come attore, conduttore sia in radio che in televisione. Insomma, da anni è un grande protagonista del mondo dello spettacolo.

Se la sua vita professionale è stata ricca di successi e soddisfazioni, qualcosa è mancato dal punto di vista privato. Sappiamo bene come il conduttore sia dichiaratamente omossessuale e combatta per i temi LGBT. Ma negli ultimi anni ha faticato a trovare l’anima gemella.

Fino a questo momento, Fabio Canino non è fidanzato. Oltre a questo, si aggiunge una certa voglia di paternità che non può attualmente soddisfare. La sua confessione di qualche anno fa dipinge molto bene il pensiero del conduttore.

Le parole di Fabio Canino su paternità e fidanzato

In molte persone c’è sempre il senso di paternità o maternità. In qualche modo, c’è la forte volontà di soddisfare questo senso ma non sempre ci si riesce. Come, ad esempio a Fabio Canino che in una vecchia intervista, rilasciata a today.it, si definì come un “ragazzino insicuro“.

“Dico sempre che gli anni passano e che quindi, quando lo troverò, troverò un badante e non un fidanzato. Forse faccio fatica perché mi sento ancora un ragazzino insicuro”. Il tempo continua a passare ma, Fabio Canino non ha ancora l’anima gemella. A questo proposito aggiunse.

“Alla mia età è un po’ tardi. Oggi forse mi sentirei più un nonno che un papà, ma mi sarebbe piaciuto tantissimo.” Questa voglia la dimostra con i figli dei suoi amici: “Mi diverto a coccolarli. Mi piace portarli al cinema oppure andare con loro a teatro. Sarei un bravo papà, anche se il mestieri di padre non è per niente semplice”.

LEGGI ANCHE >>> Fabio Canino ripensa ai genitori: “Il loro ricordo mi fa emozionare”

Questa volontà è sempre stata presente nel conduttore. Al momento non è riuscita a raggiungerla ma ha ancora tempo a disposizione. Non resta che attendere e vedere se ci sarà una svolta che potrebbe far felice il conduttore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news