Terremoto, scossa fortissima: ansia e panico tra i cittadini

Un terremoto fortissimo ha colpito la zona delle Isole di Vanuatu. La potenza della scossa ha creato forte apprensione negli abitanti del luogo.

Terremoto
Terremoto

La terra continua a tremare e lo fa con una potenza inaudita. Questa volta si è segnalata una scossa di magnitudo 6.0. Gli abitanti delle Isole di Vanuatu, in questo momento, vivono un momento di forte apprensione e panico. La situazione è sotto costante monitoraggio.

Come spesso avviene in questi casi, la segnalazione è arrivata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La sala sismica INGV-Roma ha segnalato di un terremoto avvenuto verso le 9:26 ora italiana. Con coordinate geografiche, latitudine e longitudine, di -13.662, 166.957. Il sisma è avvenuto con una profondità di 106 chilometri.

La situazione del luogo è ancora in emergenza. Non si sono segnalati danni alle strutture e alle persone. Sicuramente la vicenda non può dirsi alle spalle, dopo la potente scossa bisogna sempre stare allerta così da essere pronti ad intervenire immediatamente.

Terremoto fortissimo alle Isole di Vanuatu

Le Isole di Vanuatu sono un complesso di più pezzettini di Terra. A questo proposito, Vanuatu è composta da ben 83 isole. Si trova nell’Oceano Pacifico meridionale. Insomma, un piccolo posto nel mondo che è stato colpito duramente da una fortissima scossa di terremoto.

L’arcipelago ha origine vulcanica e si trova a est dell’Australia. Lo Stato è una repubblica parlamentare e molte delle sue isole sono di natura montuosa e con origine, come precedentemente detto, vulcanica. Non è il primo terremoto che colpisce l’isola. Nel 2012, la Repubblica è stata colpita da un terremoto di magnitudo 6.6. Nel 2017, si è arrivato ad una potenza di 6.8 che ha colpito anche il Giappone. E ancora, nel 2018 e 2019 si sono avuti terremoti per magnitudo 6.4 e 6.7.

LEGGI ANCHE >>> Terremoto, il Centro Italia torna a tremare nella notte: scossa avvertita dalla popolazione

Come possiamo ben vedere, quelle zone subiscono spesso questo evento naturale. Le popolazioni sono abituate a reggere l’impatto della calamità naturale. Certamente, però, ogni volta non è facile mantenere la calma. Gli abitanti saranno ancora preoccupati per la recente scossa. Ricordiamo che, almeno per il momento, non ci sono stati danni segnalati.

Tweet INGV
Tweet INGV