Truffa del pacco, attenzione a questa trappola: come evitarla

Il pericolo delle truffe purtroppo è sempre dietro l’angolo, ed è importante prestare sempre grande attenzione: occhio alla truffa del pacco, di cosa si tratta?

Truffa del pacco, attenzione a questa trappola: come evitarla
Pacco (fonte foto: AdobeStock)

Quando si parla e si affronta la tematica relativa alle truffe, come giusto e comprensibile che sia l’attenzione degli utenti è sempre molto alta, poiché talvolta il pericolo può essere dietro l’angolo ed è dunque importante approfondire alcuni punti: cos’è la truffa del pacco e di che cosa si tratta in particolare?

Come gli utenti di certo ben sapranno, attualmente, in tale periodo, la tecnologia mediante gli sviluppi e l’implementazione ha avvicinato le persone, permettendo tra queste una comunicazione sempre più veloce anche a grandi distanze.

L’utilizzo di pc, smartphone e tutti i dispositivi attraverso cui si può essere connessi è infatti ormai molto diffuso e diverse sono le attività che l’utente si trova a svolgere proprio grazie e mentre si trova online.

Tempistiche veloci, comodità, risparmio di tempo, questi sono solo alcuni dei punti a favore di tale situazione, ma non mancano oltre ai vantaggi anche dei possibili rischi a cui è bene fare attenzione e che è opportuno conoscere.

Un esempio ne è quello riportato da contocorrenteonline.it, che va riferimento ad una truffa inerente al pacco, ma ecco di cosa si tratta in particolare.

Truffa del pacco, come funziona e qual è il rischio da evitare

Tanti, come detto, sono dunque i vantaggi che la tecnologia ha portato con sé e di cui possono beneficiare gli utenti, come una comunicazione sempre più facile, ma anche una semplicità ed una velocità sempre maggiori in alcune di quelle azioni quotidiane che oggi si possono svolgere mediante pc, smartphone o altri device.

Come viene però spiegato da Contocorreonline.it, anche le insidie aumentano e potrebbe capitare agli utenti di imbattersi in messaggi falsi, riguardanti delle possibili e presunte truffe, organizzati da malintenzionati con il fine di avere accesso a dati personali ed economici.

Contocorrenteonline.it, in questa occasione fa cenno proprio ad una truffa del pacco, che stando a quanto si legge si aggirerebbe in questo periodo. Si tratta di un tentativo di truffa, si legge, che avviene mediante l’invio, e quindi la ricezione da parte del malcapitato di turno di un sms che parrebbe essere inviato da un corriere, anche se invece non è così.

Gli acquisti online sono sempre più diffusi, e proprio in tal senso proverebbe ad agire la truffa, con il tentativo di agire mediante sms a proposito di un pacco.

Nello specifico, si legge su Contocorrenteonline.it, che nel messaggio – truffa di solito vi sarebbe indicato, in genere, il nome di un corriere noto, anch’esso vittima del raggiro, e il testo: “Il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni qui: un link”.

Inoltre, si legge anche che in alternativa, un eventuale sms potrebbe anche informare che “Il pacco sta arrivando”, ma che va cliccato sul link per accedere alle informazioni ad esso riguardanti.

LEGGI ANCHE >>> Whatsapp, vicino l’addio a molti smartphone: attenzione ai modelli

Se tale link viene cliccato, l’utente – si legge – finisce nella trappola con i truffatori che potranno quindi avere accesso ai dati e dar seguito alla truffa, sia essa riguardanti virus con cui infettare il dispositivo o mettere a rischio il denaro.

È opportuno prestare grande attenzione e non cliccare sui link sospetti, e in caso di truffa rivolgersi alla Polizia Postale.