Whatsapp, Facebook e Instagram down: incredibile la stima delle perdite

Black out per ore di Whatsapp Facebook e Instagram che ieri sono andati in down: ma quanto sarebbe costata l’assenza dalla rete? 

Whatsapp, Facebook e Instagram down: incredibile la stima delle perdite
Whatsapp, Facebook, Instagram (fonte foto: AdobeStock)

Tutti gli utenti, nella giornata di ieri, sono stati colti di sorpresa quando si sono accorti del malfunzionamento di Instagram, Facebook e Whatsapp, andati in down, assenti dalla rete e irraggiungibili per diverse ore: ma quanto sarebbe costata, qual è la stima delle perdite?

Tutti e i tre i diffusissimi social, appartenenti alla galassia di Zuckerberg, sono risultati offline e nonostante i tentativi di accedervi da parte degli utenti, in risposta vi era un messaggio di errore.

Stando a quanto riportato dalla Repubblica, la motivazione sarebbe relativa ad una problematica importante relativa all’infrastruttura di Rete; sarebbe dunque un problema tecnico alla base del malfunzionamento che ha tenuto scollegati tantissimi utenti.

Di fatti, per alcune lunghe ore, tutti coloro che usano quotidianamente i tre social sono stati catapultati in un una realtà che ad oggi sembra lontana, proprio in virtù dell’esclusione dalla rete, assenza di comunicazione tra i contatti, mancato accesso alla community.

Ma quali sono le stime delle perdite causati dal malfunzionamento di Facebook, Whatsapp e Instagram down?

Whatsapp Facebook e Instagram down problemi: quanto sarebbe stato perso?

Un evento che non capita spesso, non con questa durata quanto meno, quello che ha visto ieri tantissimi utenti esclusi dalla rete per quel che riguarda i problemi riscontrati da Whatsapp, Facebook e Instagram andanti in down.

Messaggi di errore, caricamento a vuoto, browser e app irraggiungibili per miliardi di utenti per il “down” che ad oggi sarebbe quello più lungo mai fatto registrare. Un danno importante, in termini quantitativi, che come si può leggere su La Repubblica, come conseguenza avrebbe causato, si stima, una perdita di circa sei miliardi di dollari.

Una cifra davvero incredibile, e ancora su Repubblica si legge che sono tantissimi utenti che usano tali social e non condividono soltanto la propria quotidianità ma ci lavorano. Coloro che producono lavoro per altre tantissime persone, influencer ma anche aziende, e relativi contenuti, pubblicità e molto altro ancora.

LEGGI ANCHE >>> Whatsapp, importanti novità: funzionalità attesissima in arrivo?

Informazioni, dati e soldi andati in fumo, si legge, con una cifra, relativa alle possibili perdite, che è difficile da quantificare realmente.