Damiano dei Maneskin vittima di censura: guardate cosa è successo

Damiano dei Maneskin, con il suo gruppo, continua a scalare le vette del successo nazionale ed europeo. Ne è trascorso di tempo dalla vittoria del Festival di Sanremo 2021, ma il front-man romano non smette di stupire, di provocare.

Damiano dei Maneskin (GettyImages)
Damiano dei Maneskin (GettyImages)

Damiano David, leader dei Maneskin, fa impazzire le sue fan. Non c’è dubbio che sia uno degli artisti più seguiti del momento: audace oltre che apprezzatissimo nel panorama musicale, sfrontato, il cantante romano adopera i social per fare sempre di più breccia nel cuore di chi lo segue.

E anche di chi lo critica aspramente. Della serie “basta che se ne parli”, il leader del gruppo che si è aggiudicato anche la 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest, ha un rapporto speciale con il suo pubblico.

Damiano dei Maneskin: bello, sfrontato, irriverente. I segreti del suo successo

Assistere, poi a un concerto dal vivo dei Maneskin, significa non escludere la possibilità di sorprese, di azioni decisamente fuori dall’ordinario. Quelle che ricordano un pò le grandi band del passato. Quelle degli artisti belli e dannati per intenderci. Come quando, alcuni mesi fa, Damiano, si è lanciato sulla folla in delirio, durante un concerto in Belgio. Dal successo a X Factor, ad essere il leader di una delle band più seguite del momento: forse neanche i Maneskin si attendevano un successo del genere.

L’esibizionismo, del resto, fa parte del dna di determinati artisti: e i Maneskin, Damiano in testa, non hanno solo le qualità artistiche per continuare a scalare le vette, ma anche quella fisicità che oggi è fondamentale nel mondo della musica. Nei post della band non mancano velate allusioni sessuali, immagini a torso nudo, provocazioni di ogni genere: per conquistare, per far parlare di sè, per scatenare le reazioni della critica buonista, che spesso ci casca a fagiolo. Strategie di comunicazione fondamentali in tempi moderni.

Damiano dei Maneskin: esibizionismo e strategie di comunicazione 2.0

Anche in questa occasione, Damiano, comunque sia andata, ha l’occasione ghiotta che si parli di lui, in un modo o nell’altro. E’ accaduto infatti che Instagram abbia censurato l’ultima storia del front-man dei Maneskin. Le regole dei social sono chiare. Instagram, chiunque tu sia, prende una posizione esplicita quando si violano le regole della piattaforma. Damiano David naturalmente, che sia giusto o meno quanto si è verificato, non attendeva altro e ci ha “marciato”, pubblicando nell’immediato un’altra storia, dove ha raccontato ai fan l’accaduto.

La censura di Instagram

Instagram ha preso una cantonata? Non sta a noi dirlo, il popolare social ragiona sula base di algoritmi. Peccato però che si trattasse in fondo solo della cover del nuovo singolo dei Maneskin, Mammamia, con una mano all’interno di un paio di jeans sbottonati. Niente di che, insomma, rispetto alle precedenti performance di Damiano. Non per Instagram.

Mammamia la cover (instagram)
Mammamia la cover (instagram)

Naturalmente i fan si sono scatenati quando David ha raccontato con una nuova storia quanto accaduto. Damiano nella nuova storia pubblica sorrisetti provocatori e poi accenna a delle linee guida in materia di atti sessuali. Insomma è ancora lui il protagonista, ci è riuscito di nuovo alla grande.

LEGGI ANCHE >>> Maneskin, Damiano è tutto nudo: scandalo sui social (FOTO)

E siamo certi che il singolo avrà un successo incredibile. Le ragioni sono tante, ma dopo questo episodio potete ancora di più capirne il perché.

Storia Damiano (instagram)
Storia Damiano (instagram)