Amazon presenta il nuovo robot: le funzioni sono sconvolgenti

Amazon ha pensato e costruito un robot capace di girare in giro per casa autonomamente, consegnare farmaci ai membri di famiglia e sgamare ladri come se fosse una telecamera di sicurezza su ruote. 

Amazon (AdobeStock)
Amazon (AdobeStock)

Il gigante della vendita al dettaglio online ha presentato ufficialmente il robot Astro durante un evento online che mostra i nuovi dispositivi tecnologici di consumo dell’azienda. Il piccolo robottino è l’oggetto che ha catturato l’attenzione di tutti e già si parla del prossimo grande successo aziendale dopo Alexa.

Amazon non è estranea alla robotica, avendo acquistato i sistemi Kiva del produttore di robot da magazzino nel 2012 per 775 milioni di dollari. Tuttavia, il vicepresidente dell’azienda ha affermato che è stato difficile convertire un robot da magazzino in un robot domestico. Questo perché era necessario evitare i giocattoli per bambini sparsi per casa e rispondere solo ad alcune parole durante le conversazioni familiari.

Il dispositivo è essenzialmente un Echo Show che somiglia ad un aspirapolvere. Possiede un tablet da 10 pollici che spunta dall’alto come una sorta di faccia. Grazie alla presentazione ufficiale di Astro, Amazon ha battuto sul tempo gli altri giganti della tecnologia come Alphabet, Facebook e Apple. Tutti loro, infatti, stavano lavorando per lanciare sul mercato un robot domestico.

Cosa può fare il robot di Amazon?

Astro ha la capacità di girare per casa senza problemi, creandosi al proprio interno una mappa digitale. Lo schermo digitale del robot presenta due cerchi da cartone animato che sembrano occhi che ruotano verso l’alto o verso il basso, che sembrano scrutare chiunque gli stia parlando. Quando il robot è in movimento, il suo schermo digitale ruota nella direzione in cui si sta dirigendo per segnalare alle persone dove si sta dirigendo.

Lo schermo può essere utilizzato anche per riprodurre video o musica tramite l’assistente vocale Alexa. Inoltre, possiede una fotocamera da 12 megapixel fissata nella parte superiore per foto e video. Una fotocamera da 5 megapixel è incorporata nello schermo del robot.

Attraverso un’app per smartphone separata, Astro può inviare un feed video in diretta ai proprietari di casa in modo che possano vedere cosa sta succedendo a casa quando non sono in giro. Possono chiedere ad Astro di controllare stanze specifiche, a quel punto si sposterà lì e invierà un feed dal vivo. Funzione utile per verificare se una stufa è stata accidentalmente lasciata accesa.

Un’altra funzione, chiamata Alexa Guard, spinge Astro ad ascoltare rumori insoliti quando i proprietari di casa sono assenti. Se rileva un tale rumore, il robot avvisa i proprietari di casa tramite la stessa app. Le persone possono anche attivare Astro per pattugliare le loro case quando sono assenti tramite un abbonamento separato al servizio di sicurezza Ring dell’azienda.

Astro può essere dotato di un accessorio portabicchieri, trasformando il robot in un maggiordomo. Qualcuno in cucina può caricare dei drink nel portabicchieri e Astro può quindi spostarlo nel soggiorno.

Inoltre, ha la funzione anche di tutore domestico, utile se in casa ci sono persone anziane. Astro può ricordare loro di prendere le medicine e portare loro le pillole se le medicine sono state riposte nel suo cassone interno.

Amazon ha comunicato che il robot ha una durata della batteria di due ore quando è in attività. Quando la carica è bassa oppure sta per terminare, il robot si sposta automaticamente per un rifornimento elettronico di circa 45 minuti per una carica completa.

Robot Amazon Astro (Google Images)
Robot Amazon Astro (Google Images)

I limiti di Astro

Il robot di Amazon non è però perfetto in tutto. Infatti, presenta dei limiti che devono essere presi in considerazione prima di acquistarlo. Tra questi c’è quello sulla sua mobilità: non sale o scende le scale, il che significa che potrebbe non essere in grado di vagare molto in alcune case, ovvero quelle a piani.

Astro, inoltre, funziona solo ed esclusivamente su Internet. Se il servizio Internet di un cliente si blocca, Astro diventa molto meno utile. Invece, può solo muoversi in casa e rispondere ad alcuni comandi vocali come “stop”. Amazon, tuttavia, prevede di aggiungere in futuro ulteriori comandi vocali che non richiedono alcuna connessione a Internet.

Quanto costa il robot di Amazon?

Per quanto riguarda il prezzo del robot, questo è tutto tranne che economico. Inizialmente avrà un costo che si aggira intorno ai 999,99 dollari, sarà disponibile per un numero limitato di persone negli Stati Uniti che faranno domanda per diventare i primi clienti.

LEGGI ANCHE >>> Amazon, adesso si potrà pagare in contanti: ecco come funziona

Quando Amazon deciderà di mettere in vendita il robot ufficialmente, il prezzo sarà destinato a salire notevolmente. Si parla, infatti, di 1.449,99 dollari. Al momento il robot non è disponibile per i consumatori. La data probabilmente verrà comunicata dall’azienda nelle prossime settimane.