Ultimo messaggio della Madonna di Medjugorje: ecco cosa dice

Puntuale l’appuntamento mensile con la veggente Marija Pavlovic in cui ci svela il messaggio della Madonna di Medjugorje.

Madonna, messaggio (AdobeStock)
Madonna, messaggio (AdobeStock)

Per i fedeli, la Madonna di Medjugorje è una vera e propria istituzione. È sede di molteplici pellegrinaggi in cui il punto principale è la grandissima fede che nutrono tutti i credenti. Ogni mese, la veggente Marija Pavlovic rende a tutti il messaggio della Madonna.

Come riportato dal sito lalucedimaria.it, Marija Pavlovic è una delle sei veggenti di Medjugorje. La donna è nata il primo aprile 1968 nella frazione di Citluk, in Bosnia-Erzagovina. Sposata nel 1993 con Paolo Lunetti con cui ha avuto 4 figli. Vive tra l’Italia e Medjugorje. Insieme a Vicka e Ivan riceve ogni giorno l’apparizione ed ha ricevuto dalla Madonna di Medjugorje nove dei dieci segreti.

Il messaggio della Madonna che la Pavlovic si premura di divulgare avviene il 25 di ogni mese. Lei è diventata la portavoce degli inviti della Gospa, così chiamata la Madonna in croato. La figura della Madonna è davvero unica e fondamentale perché intercede per i fedeli. L’obiettivo di tutti è la pace che va in ottica di quotidianità.

Madonna di Medjugorje: il messaggio di Marija Pavlovic

Ogni mese, l’appuntamento è davvero attesissimo dai fedeli di tutto il mondo. Questo perché il messaggio è segno di “vicinanza” e di conforto materno. I toni usati sono estremamente teneri e garantiscono ai fedeli una sicurezza in più. Quella rappresentata non da questa vita ma dalla vera meta: il cielo.

Ecco il messaggio riportato dalla veggente: “Cari figli! Pregate, testimoniate e gioite con me perché l’Altissimi mi manda ancora per guidarvi sulla via della santità. Siate coscienti, figlioli, che la vostra vita è breve e l’eternità vi aspetta affinché con tutti i santi glorifichiate Dio con il vostro essere.”

LEGGI ANCHE >>> Bambina guarisce: si grida al miracolo della Madonna

Il tanto atteso messaggio non è finito qui: “Non preoccupatevi, figlioli, per le cose terrene ma anelate al cielo. Il cielo sarà la vostra meta e la gioia regnerà nel vostro cuore. Sono con voi e vi benedico tutti con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.