Attenzione a questo noto marchio di gelati: confezioni ritirate

Il marchio di gelati Nuii è stato segnalato dal ministero della salute a causa di alcuni prodotti che presentano un rischio chimico di contaminazione.

Gelati (AdobeStock)
Gelati (AdobeStock)

Dopo che il marchio di pasta Pastificio Fiorentino Renaissance è finito sotto l’occhio vigile del ministero della Salute. Per una probabile contaminazione da 2-cloroetanolo e ossido di etilene. Questa volta ad essere un osservato speciale è un noto marchio di gelati. A causa di una possibile presenza di ossido di etilene (ETO) all’interno della farina di semi di carrube.

Il richiamo ai gelati Nuii è stato fatto in via ufficiale e comunicato sul sito del ministero della Salute. La lista dei lotti è veramente lunga, dove nessun gusto è escluso dal rischio chimico della presenza di ossido di etilene all’interno del prodotto. Questo contaminante tossico sta invadendo il mercato alimentare ed il suo utilizzo sta facendo preoccupare.

Il richiamo è stato fatto in via precauzionale. Infatti, ci sono ancora accertamenti in corso. Tuttavia, sul sito del ministero sono elencati tutti i lotti e tutte le confezioni che possono presentare il rischio di contaminazione da ETO. Per questo motivo è sconsigliato mangiarli.

I gelati Nuii da evitare: l’elenco del ministero della Salute

La farina di semi di carrube è spesso utilizzata negli alimenti come gelati, yogurt, salse, condimenti vari, prodotti da forno, bevande e formaggi. Negli ultimi mesi, all’interno di questo prodotto si sono trovate tracce di ossido di etilene, una sostanza altamente vietata. La contaminazione alimentare da ETO, costituisce un grave rischio per la salute umana, per questo motivo si vuole bandirlo.

Tra i gelati Nuii segnalati dal ministero della Salute troviamo: Nuii noci pecan del Texas, in confezioni da 4 pezzi. Nuii mandorle e vaniglia di Java, in confezioni da 4 pezzi. Poi Nuii mandorle e vaniglia di Java, in confezioni singole. Nuii cioccolato bianco e mirtilli rossi scandinavi, in confezioni da 4 pezzi. Nuii nocciole salate e caffè della Tanzania, in confezioni singole.

LEGGI ANCHE >>> Attenzione a questa insalata di riso: è estremamente pericolosa

Poi ancora Nuii nocciole salate e caffè della Tanzania, in confezioni da 4 pezzi. Nuii cioccolato bianco e vaniglia di Java, in confezioni da 4 pezzi. Poi Nuii cocco e mango indiano, in confezioni da 4 pezzi. Nuii mini cioccolato bianco con caramello e noci pecan del Texas, mandorle e vaniglia di Java e cioccolato bianco e mirtilli rossi scandinavi, in confezioni da 6 pezzi. Ed infine Nuii caramello salato e noci macadamia australiane.

Dunque, nessuno è escluso dai controlli del ministero della salute. Inoltre, alcuni di questi richiami sono stati diffusi anche da Sogegross.

Impostazioni privacy