Tiziana Rosati, chi è l’ex giornalista del TG5? Una storia particolare

La ex giornalista Tiziana Rosati ha avuto una brillante carriera, salvo poi tornare alla ribalta per un fatto di cronaca. Ecco chi è.

Tiziana Rosati - TG5 (Google Images)
Tiziana Rosati – TG5 (Google Images)

Forse non vi ricorderete di lei, se non per un recentissimo caso di cronaca. Eppure è stata una stimata giornalista televisiva. E la protagonista dei caratteristici quindici minuti di gloria, in un memorabile siparietto in diretta con Enrico Mentana. Si tratta di Tiziana Rosati. Vi raccontiamo chi è.

Tiziano Rosati, chi è: età, peso, altezza, carriera

  • Nome: Tiziana Rosati
  • Data di nascita: Sconosciuta
  • Età: Sconosciuta
  • Segno zodiacale: Sconosciuta
  • Professione: giornalista televisiva
  • Luogo di nascita: sconosciuto
  • Altezza: sconosciuta
  • Peso: sconosciuto

Non si conosce molto di Tiziana Rosati, scomparsa dalle scene prima dell’era dei social network. Tutto ciò che sappiamo è che all’epoca si trattava di una professionista molto rispettata, relatrice esperta di economia per il primo telegiornale diretto da Enrico Mentana. Non sono noti i dettagli della sua carriera, che la portò a raggiungere le vette del giornalismo televisivo. Più che altro, Tiziana è nota per un evento in particolare.

Il TG5 e quella pettinatura che l’ha resa celebre

Nel 1998, Tiziana Rosato appare in TV con una pettinatura decisamente eterodossa: i capelli cortissimi tinti di un blu elettrico che lascia senza parole il pubblico e il direttore Mentana. Il noto giornalista, con il pungente sarcasmo di sempre, commentò così: «Guardatela adesso perché così non la vedrete mai più, altrimenti dovrete chiamare un antennista o un buon oculista». Questo nonostante la giornalista lo avesse rassicurato sul fatto che sarebbe tornata al suo colore naturale.

La Rosato, stigmatizzata in diretta, lascerà di lì a poco il TG Mediaset. In seguito, avrebbe riservato parole al vetriolo contro l’ex direttore. «Mentana si stupisce del blu, però sta zitto quando la mattina presto vado in video struccata e magari con una pettinatura non esattamente perfetta». La ragione? Nessun parrucchiere di redazione.

Poi l’insinuazione finale: «Se mi fossi tolta la camicetta, forse Mentana sarebbe stato più contento». La giornalista non sarebbe più tornata in video, se non nel 2000 in qualche sparuta occasione. Di lì a poco si sarebbe ritirata in pensione, forse un po’ in anticipo rispetto ai suoi piani.

Tiziana Rosati (Google Images)
Tiziana Rosati (Google Images)

Il fatto di cronaca: l’auto della vicina incendiata

Dopo anni di silenzio stampa, è proprio il caso di dirlo, Tiziana Rosato torna alla ribalta per un caso di cronaca delle ultime ore. La donna, stavolta si dice con un discreto caschetto marrone, avrebbe dato alle fiamme l’automobile della vicina di casa, in un incendio doloso e meticolosamente preparato.

Dopo numerose ed esasperanti liti condominiali, la Rosato avrebbe preso la decisione di vendicarsi. La ragione? L’autorizzazione di lavori interni al palazzo di residenza, che avrebbe fatto lievitare le spese condominiali.

LEGGI ANCHE >>> Cesara Buonamici dà la notizia al TG5: “Sono io la protagonista” (VIDEO)

L’ex cronista del TG5, dapprima dichiaratasi estranea ai fatti, ha confessato il delitto. Le prove si erano fatte troppo eloquenti: un bruciatura e i video di sicurezza l’hanno incastrata senza possibilità di errore. Sentiremo ancora parlare di lei?