Denise Pipitone, che dramma: è arrivato il lutto improvviso

Un terribile lutto ha colpito poco fa la famiglia di Denise Pipitone e in particolare Piera Maggio che è distrutta dal dolore.

Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone (Twitter)
Piera Maggio, mamma di Denise (Twitter)

Un altro dramma ha colpito la famiglia di Denise Pipitone. Poco fa, infatti, è venuto a mancare il padre di Piera Maggio, il nonno quindi della piccola scomparsa da Mazara del Vallo oltre 17 anni fa. Una perdita gravissima di un uomo che per anni è stata la roccia sulla quale si è poggiata la famiglia.

A darne la notizia poco fa è stata la stessa mamma Piera, che attraverso un post su Facebook ha scritto: “Non c’è età che tenga per l’amore dei figli per i genitori. Ciao papà r.i.p.”. Poche parole semplici che nascondono un dolore profondo per questa donna che da anni fa i conti con un vuoto incolmabile, quello lasciato dalla piccola Denise, scomparsa nel nulla.

Denise Pipitone: mamma Piera continua a cercarla

C’è grande dispiacere per questa ennesima mazzata che ha colpito la famiglia di Denise Pipitone. Soprattutto però c’è l’amarezza per questo nonno che se ne è andato via senza poter stringere tra le sue braccia la nipotina.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone, nuova svolta? “Ci sono 3 segnali importanti”

Nell’ultimo anno qualcosa sembra essersi mosso intorno alla figura di Denise, qualche nuovo dettaglio è venuto a galla, ma per il momento è sempre poco. Mamma Piera e l’avvocato Frazzitta intanto continuano a lavorare parallelamente agli inquirenti alla ricerca perenne della verità. Ci auguriamo con tutto il cuore che la signora Maggio, prima o poi, possa riabbracciare la propria figlia.