Denise Pipitone, cosa succede? Piera Maggio non ci sta: “Ora basta”

Duro sfogo social per Piera Maggio. La donna si è scagliata contro tutti coloro che stanno utilizzando l’immagine di Denise Pipitone per pubblicità.

Denise Pipitone e Piera Maggio (Google Images)
Denise Pipitone e Piera Maggio (Google Images)

Piera Maggio continua a parlare e a lottare per cercare di trovare sua figlia, scomparsa il 1° settembre 2004 da Mazzara Del Vallo mentre giocava a casa della nonna. Le vicende di Denise Pipitone, all’epoca, hanno interessato tutta Italia. Un interesse che ha spinto i media ad incentrare programmi televisivi sul caso della piccola.

Negli anni, le indagini sul caso, considerato tra i più costosi della storia giudiziaria italiana, si sono piano piano affievolite. Ma a maggio di quest’anno l’inchiesta è stata riaperta e la procura è tornata ad indagare sul caso della piccola Denise. Una decisione avvenuta dietro una segnalazione di un’infermiera russa che aveva notato una forte somiglianza tra Piera Maggio e una ragazza ventenne che cercava genitori e sosteneva, in una trasmissione russa, di essere stata rapita da piccola.

Da questo evento, il web, i giornali e le trasmissioni tv sono tornate a parlare del caso che ha sconvolto un’intera nazione e che, ancora oggi, non vi è chiarezza. A sperare che la bambina, che oggi avrebbe quasi 21 anni, sia ancora viva è soprattutto mamma Piera che non si è mai arresa. E che oggi si scaglia contro tutti coloro che vogliono farsi pubblicità sull’immagine della figlia.

Denise Pipitone, Piera Maggio non ce la fa più: “Diffidate gente”

Qualche giorno fa, Piera Maggio non si è trattenuta e ha scritto un post contro tutti coloro che in questi mesi si vogliono fare pubblicità sulle loro lacrime e la loro sofferenza. “Prendiamo le distanze da coloro che cercano di sfruttare il nostro caso per pubblicità personale”, scrive Piera Maggio su Facebook.

“Diffidate gente – tuona la donna – Ringraziamo invece, coloro che anche in silenzio ci sono di aiuto. Un caro saluto a tutti Voi!”. Queste le parole di una donna che continua a non mollare e sperare di riabbracciare la figlia. Un messaggio rivolto sicuramente a quello che sta accadendo in questi ultimi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone, ci sono novità? Rivelazione sconvolgente di Piera Maggio

Sotto accusa c’è, infatti, un video su TikTok che definisce Denise Pipitone una “superstar” per i guadagni che potrebbe avere con la sua immagine. Nel mirino c’è anche la mancata privacy del matrimonio del figlio Kevin, dove le foto della cerimonia sono state divulgate senza consenso.

Post di Piera Maggio (Facebook)
Post di Piera Maggio (Facebook)