Pomodori, possono essere pericolosi: ecco in quali casi bisogna evitarli

Avreste mai pensato che i pomodori possono mettere a repentaglio la vostra salute? Se soffrite di queste patologie dovete fare attenzione.

Pomodori (AdobeStock)
Pomodori (AdobeStock)

Strano ma vero. Uno degli alimenti più coltivati, apprezzati e consumati al mondo può essere molto nocivo per la salute in alcuni casi. In alcuni casi i pomodori sono lontani dalla
“maestà benigna” di cui cantava il poeta Pablo Neruda.

Certo, le proprietà benefiche non gli mancano di certo: il pomodoro può vantare una ricchezza quasi impareggiata di minerali, antiossidanti e vitamine. Inoltre è costituito in buona parte di acqua, e per questo presenta un apporto minimo di calorie. Le controindicazioni riguardano precise categorie di persone. Persone che soffrono di alcune allergie o patologie.

Le patologie per le quali i pomodori sono contro-indicati

Innanzitutto, sono a rischio le persone caratterizzate da un apparato digerente particolarmente fragile e tendente all’irritabilità da acidità. Ci si riferisce a chi soffre di reflusso gastroesofageo come di gastrite. Questo per l’acidità del succo che i pomodori rilasciano.

Abbastanza sconsigliabile consumare pomodoro in grandi quantità anche qualora si soffra di problemi seri di emorroidi. Il frutto rosso potrebbe contribuire ad aggravare l’incidenza del noto fastidio.

Infine, scoraggia dal consumo di pomodori anche un’allergia poco nota ma molto diffusa, quella al nichel. Il nichel è presente in grandi quantità nel pomodoro, ma non è questo il punto. L’allergia in questione è causata, piuttosto, da un’esposizione prolungata e costante a cosmetici, prodotti per la pulizia e igiene personale e capi d’abbigliamento.

LEGGI ANCHE >>> Questo cibo è miracoloso per il cuore: tutti i benefici e quanto mangiarne

Non si tratta di una rarità. Secondo le statistiche, L’Italia, una delle patrie del pomodoro, è il primo paese in Europa per persone che hanno riscontrato allergie o intolleranze al nichel. Nulla di irreparabile, comunque. É possibile seguire una terapia che curi questo tipo di allergia, concordata con medici esperti. Per fortuna: per la maggior parte di noi rinunciare al pomodoro sarebbe impossibile.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo