Attenzione all’alcol, può causare il cancro: ecco come

Uno studio pubblicato recentemente rivela che l’eccessivo consumo di alcol può provocare tumori. Un cancro su 25 è legato a queste bevande.

Alcol (AdobeStock)
Alcol (AdobeStock)

Che il consumo sia eccessivo o moderato fa poca differenza. Infatti, esistono rischi di cancro elevati per chi consuma alcol. Secondo le stime dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Circ), circa il 4% dei casi di cancro rilevati l’anno scorso in tutto il mondo è legato al consumo di bevande alcoliche.

Come c’è da immaginare, la maggior parte di questi tumori legati all’alcol è associata a un consumo eccessivo, ovvero a più di due bevande alcoliche al giorno. Tuttavia lo studio rivela che un consumo leggero o moderato, cioè fino a due bicchieri al giorno, rappresenta lo stesso una minaccia, in quanto un caso su sette è legato a questi pazienti nel 2020.

La Mongolia è il Paese con la più alta percentuale di nuovi casi di cancro correlato all’alcol (10%, 560 casi). Mentre il Kuwait, paese musulmano dove il consumo di alcol è vietato, ha la percentuale più bassa (poco più dello 0%, ovvero 5 casi). In Europa, invece, la tendenza a bere alcol sembra diminuire.

L’alcol è fattore di rischio tumori: lo studio rivela la diagnosi

Pubblicato sulla rivista medica The Lancet Oncology, lo studio ha elencato sette tumori il cui rischio è aumentato dal consumo di alcol. Stiamo parlando di cancro nella cavità orale, faringe, laringe, esofago, colon-retto, fegato e seno nelle donne.

Gli scienziati hanno incrociato questi dati sul consumo di alcol per ogni Paese con quelli di dieci anni fa, ovvero al momento dell’insorgenza della malattia. I ricercatori hanno stimato che 741.300 di questi tumori, o il 4% del numero totale di nuovi casi di cancro nel mondo nel 2020, potrebbero essere direttamente legati all’alcol.

Non solo causa cancro. Secondo un altro studio britannico, il consumo di queste bevande potrebbe essere dannoso anche per il cervello. Un consumo moderato può provocare, infatti, effetti negativi nel cervello più di quanto si immaginasse già in precedenza. Dove avvertivano di una minore intensità della materia grigia.

LEGGI ANCHE >>> Mappatura del viso: ecco i segnali che indicano il tuo stato di salute

Dunque, un avvertimento che i consumatori dovrebbero tenere conto. Nel frattempo, come promemoria, diverse autorità sanitarie europee e non raccomandano di limitare a due drink al giorno e di osservare almeno un giorno di astinenza a settimana da bevande alcoliche.