Barbara D’Urso, clamorosa rivelazione: ecco perché non ho più i miei programmi

Barbara D’Urso parla per la prima volta della chiusura dei programmi Domenica Live e Live-Non è la d’Urso. La conduttrice ha detto la sua in merito alla decisione di Pier Silvio Berlusconi.

Barbara D'Urso (Instagram)
Barbara D’Urso (Instagram)

La nuova stagione di Canale 5 vedrà un grande ridimensionamento di Barbara D’Urso. La conduttrice, che per anni è stata la regina della rete, insieme a Maria De Filippi, avrà solo un programma da portare avanti: Pomeriggio Cinque. Sia lo show domenicale che quello serale sono stati cancellati dal palinsesto.

Una decisione forte, quella di Pier Silvio Berlusconi, che ha deciso di rivoluzionare il palinsesto. Infatti, la domenica di Canale 5 sarà affidata ad Anna Tatangelo, con un nuovo programma, e a Silvia Toffanin con Verissimo, il talk show è stato promosso al giorno festivo della settimana.

Così, nel periodo delle ferie prima di tornare al lavoro, Barbara D’Urso parla per la prima volta del suo ridimensionamento. La conduttrice, inoltre, ha rivelato che cosa si è detta con Pier Silvio Berlusconi e che cosa c’è in serbo nel suo futuro lavorativo.

Canale 5 cambia registro: la domenica senza la D’Urso

Dopo settimane di silenzio, Barbara D’Urso torna a parlare. La conduttrice ha detto la sua opinione in merito alla cancellazione di Domenica Live e Live–Non è la d’Urso. I due programmi, infatti, non torneranno in onda nella prossima stagione per scelta editoriale voluta da Pier Silvio Berlusconi.

La conduttrice ha rivelato che ha parlato con il direttore di Mediaset, il quale le ha spiegato il suo punto di visto che lei condivide. “Il Covid ha cambiato la realtà di fare informazione – ha spiegato – ed è quindi difficile voltare pagine e trattare argomenti più leggeri”.

Per questo motivo è arrivata la scelta di affidarle solo un programma quotidiano che parla di informazione e cronaca nazionale, come ci ha abituati in questi anni. Tuttavia, la D’Urso ha confessato che sta lavorando anche ad un nuovo programma in prima serata, dove al centro c’è l’intrattenimento.

Barbara D’Urso, il trash non c’etra nulla: “Ho detrattori ossessionati da me”

Durante l’intervista al Corsera, Barbara D’Urso ha parlato anche delle voci in cui dicono che i suoi programmi sono stati cancellati a causa del trash che mette in onda. Ma la conduttrice rimanda al mittente questi mormorii e rivela: “Ho alcuni detrattori sui social che sono ossessionati da me – dice – Mi attaccano a prescindere”.

LEGGI ANCHE >>> Barbara D’Urso, il post che emoziona il web: “Ti amo” (FOTO)

Barbara poi si difende sottolineando come nei suoi programmi ci sono vari registri: dalla cronaca alla politica, fino all’intrattenimento più leggero. “Ho cercato di portare all’azienda grandi risultati con un budget contenuto”. Inoltra ha confessato di non rimpiangere nulla di quello che ha fatto in questi anni e che “è falso che Live Non è la d’Urso ha chiuso perché non faceva ascolti”, precisa.