Raffaella Mennoia su De Donno: il post che divide il web

Raffaella Mennoia pubblica su Instagram un post inequivocabile. L’autrice di numerosi programmi di Canale 5 ha ricordato un medico morto suicida, idolo dei no-vax.

Raffaella Mennoia (Instagram)
Raffaella Mennoia (Instagram)

Giuseppe De Donno è morto suicida lo scorso 27 luglio. L’ex primario di pneumatologia che introdusse in Italia la cura col plasma iperimmune per coloro che erano stati colpiti dal virus del Covid-19. Il suo nome risuona costantemente nelle piazza in cui sfilano i no-vax, protestando contro i vaccini e sostenendo la terapia controversa promossa dal medico.

Oggi, la morte del medico è oggetto di indagini della procura di Mantova. Gli inquirenti, infatti, adesso indagano sul possibilità che l’uomo fosse stato istigato al suicidio. Un’indagine d’ufficio, anche se l’uomo era affetto da gravi disturbi psicologici.

Tuttavia, è proprio a De Donno che Raffaella Mennoia ha voluto rivolgere il suo pensiero con un post. L’autrice di “Uomini e Donne” ed “Amici”, ha scritto un messaggio sul suo account personale, invitando le persone che la seguono ad andare a vedere chi fosse il medico morto suicida.

Raffaella Mennoia: “Decidete senza il plagio dei più potenti”

Raffaella Mennoia ha ricordato Giuseppe De Donno con una frase di Enrico Grassi. L’autrice ha ammesso di non voler esprimere apertamente cosa pensa della questione vaccini, green pass e Covid, anche se di fatto l’ha fatto. Inoltre ha detto di voler lasciare ad ogni individuo la possibilità di capire cosa stia succedendo.

“Capisco di avere una responsabilità nei confronti di quelli che mi seguono – ha detto la Mennoia – quindi non voglio influenzare nessuno, ma in questo post dico molto”. Poi invita i suoi follower ad andare a cercare chi fosse De Donno, cosa sosteneva e cosa aveva fatto.

“Siate liberi di informarvi – ha scritto – siate curiosi e decidete autonomamente senza essere plagiati di chi ha il favore dei più potenti”. Un messaggio chiaro quello dell’autrice che non solo ha dato un assist ai no-vax in cerca di costante sostegno, ma che ha anche diviso il web.

LEGGI ANCHE >>> Raffaella Mennoia, commuove tutti: la dolce dedica per Giulia Stabile

Sotto il post, infatti, si leggono commenti contrastanti. “Un richiamo per i disagiati”, scrive un utente, attaccando l’autrice. “Anche io la penso come te”, scrivono altri. Inoltre c’è anche chi ha lavorato con il medico e scrive la propria testimonianza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RAFFAELLA MENNOIA (@raffaellamennoia)