Lutto nel mondo del cinema a luci rosse: si è spento a 29 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12

Il mondo del cinema a luci rosse è in lutto. Si è spento Jake Adams a soli 29 anni per un incidente stradale. Tanti i saluti sui social.

Jake Adams (Twitter)
Jake Adams (Twitter)

Una grave perdita nel cinema a luci rosse. Una notizia che ha fatto male al tutto il sistema. Jake Adams aveva 29 anni ed era uno dei nomi più di spicco di quel mondo. Infatti seppur con una giovane età, ha girato più di 700 film ed era anche regista e produttore.

Nel 2018 è stato candidato agli oscar del mondo a luci rosse come miglior esordiente maschile e nel 2020 candidatura come miglior attore non protagonista. La notizia ha lasciato tutti di sasso e tanti hanno dimostrato tanto affetto per il giovane ragazzo.

La dinamica dell’incidente è abbastanza chiara. Era sulla superstrada 101 a Encino, in California dove si è verificato l’impatto mortale. Purtroppo neanche i primi soccorsi hanno potuto fare nulla.

Lutto nel mondo del cinema a luci rosse: i saluti a Jake Adams

Era un ragazzo molto semplice, originario della Carolina del Sud, nel 2018 si è trasferito a San Fernando Valley. Un tipo mondano con una nomea di festaiolo. Laureato in economia ma che ha deciso di seguire un’altra strada. Oltre al mondo porno, gestiva anche alcuni ristoranti.

Una notizia che ha fatto male a tutto il sistema. Uno dei messaggi dopo la notizia è stato: E’ difficile accettare la notizia della sua morte ed è difficile credere non sia più tra noi. E’ stato uno dei migliori. Era così gentile che pensava prima agli altri e poi a se stesso. Possa Dio dare riposo alla sua anima… Ne abbiamo persa una buona”.

LEGGI ANCHE >>> Lutto nel cinema: indimenticabile quella sua interpretazione

Non solo questo messaggio ma ne sono stati scritti davvero tanti. Saluti strazianti per un ragazzo che ha dato tanto alle persone conosciute. Ora non restano, come dicono su Twitter, che le preghiere per una notizia che molti ancora faticano a credere.