Aka7even e la sua rincorsa: “Ho pianto la notte”

Aka7even si è affermato nell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi. Ora si è raccontato con un forte sguardo verso il suo passato.

Aka7even (Instagram)
Aka7even (Instagram)

Lo abbiamo conosciuto e apprezzato nell’ultima edizione di Amici. Aka7even sta vivendo un periodo d’oro con le sue canzoni che sono ascoltatissime e che stanno scalando le classifiche.

Ha partecipato anche a Battiti Live, dove dopo le sue esibizioni ha annunciato come il suo singolo Loca si sia aggiudicato il doppio disco di platino. Ma non è finita qui, anche il brano Mi Manchi ha raggiunto lo stesso premio. Questi obiettivi raggiunto lo hanno condotto ad una forte emozione.

Ha ripensato a tutti i sacrifici fatti, a tutto quello che ha passato per far diventare la musica il suo lavoro. Tutto grazie all’aver sfruttato una vetrina importante come quella di Amici. Non facile visto i tanti concorrenti ma, alla fine, la passione con il duro lavoro viene sempre ripagata.

Aka7even: il sacrificio per la musica

Un ragazzo giovane con i suoi sogni e le sue aspettative, questo è apparso Aka7even nelle sue dichiarazioni date ai suoi fans. Dopo i riconoscimenti per le sue canzoni ha raccontato: “Ho i brividi se ripendo al mio passato confrontandolo al presente. Ho pianto la notte per creare ciò che oggi è parte della mia quotidianità”.

Un ringraziamento molto sentito avvenuto tramite un post di Instagram. Tutti i sacrifici che alla fine vengono ripagati. Il duro lavoro, magari anche tralasciando alcune cose, che viene ripagato. Questo è stato il sentimento che ha voluto condividere il cantante.

LEGGI ANCHE >>> Giulia Stavile futuro radioso: la vincitrice di Amici ritorna in tv?

Ora non vuole fermarsi, vuole continuare a fare musica non solo per se stesso ma anche per tutti gli affezionati che lo ascoltano. Sicuramente ne sentiremo ancora parlare data la gran popolarità raggiunta con le sue canzoni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news