Euro 2020, Zayn attacca l’Italia: arriva la risposta pungente della Delogu (FOTO)

Durante la finale di Euro 2020, Zayn Malik ha lanciato una vera provocazione contro l’Italia. L’attacco ha portato ad una risposta pungente di Andrea Delogu.

Euro 2020, Zayn Malik e Andrea Delogu (GettyImages)
Euro 2020, Zayn Malik e Andrea Delogu (GettyImages)

Ieri è andato in scena l’ultimo atto di questo Europeo 2020 che ha visto l’Italia trionfare ai rigori. Come ben sappiamo, le partite si vivono anche sui social. In questo caso tutto è partito da Zayn Malik, cantante ed ex membro dei One Direction.

Una sfida infuocata non solo in campo ma anche sui social che ha portato il cantante a scrivere un tweet che è sembrato un vero e proprio attacco verso la Nazionale. La particolarità è che lo ha scritto in italiano e con un termine poco comune.

Le risposte sono state tantissime ma soprattutto una avrà colpito certamente nel segno. Quella della conduttrice televisiva Andrea Delogu, una risposta che potremmo definire come molto pungente e che colpisce un argomento che i fan dei One Direction sentono particolarmente.

Euro 2020, la risposta di Andrea Delogu

Conosciamo bene Andrea Delogu, un carattere molto forte e che di certo non le manda a dire. Soprattutto in un momento molto delicato della partita, non ha potuto fare a meno di commentare ad una provocazione del cantante.

La provocazione di Zayn Malik è stata: “perché l’Italia è così sporcacciona?” Probabilmente il riferimento è per la condotta di campo. Alla fine è stata una vera e propria battaglia ma nulla che faccia gridare allo scandalo. A questo punto è arrivata la risposta pungente della conduttrice.

LEGGI ANCHE >>> Andrea Delogu, la straordinaria somiglianza con l’attrice lascia di stucco

La Deloglu, infatti, nel suo tweet gli ha ricordato come fosse stato il primo ad aver abbandonato la barca degli One Direction. E che, quindi, non si accettano lezioni dai traditori. Naturalmente una risposta sia pungente ma anche molto ironica, nel pieno stile della conduttrice. Un tweet che di certo non avrà fatto molto piacere al cantante inglese.

Screen Andrea Delogu (Twitter)
Screen Andrea Delogu (Twitter)