Euro 2020, la maledizione di Southgate: gli è successo di nuovo (VIDEO)

Coincidenza incredibile per l’allenatore dell’Inghilterra ad Euro 2020. Per Gareth Southgate si è ripetuta la stessa situazione di venticinque anni fa. 

Gareth Southgate (Getty Images)
Gareth Southgate (Getty Images)

L’Inghilterra non ce l’ha fatta. Nonostante Boris Johnson aveva proclamato festa nazionale nella giornata di lunedì 12 luglio ed i festeggiamenti erano già partiti dopo la vittoria contro la Danimarca, la squadra di Gareth Southgate si è dovuta arrendere agli azzurri di Roberto Mancini.

Per la seconda volta nella storia, l’Italia si è laureata campione d’Europa. L’ultima volta era successo nel lontano 1967. Infatti, la competizione per gli azzurri è stata sempre stregata. Ma questa volta nulla ha potuto fermare la fame di vittoria della nazionale italiana.

Tuttavia, a balzare davanti agli occhi è una vicenda tra l’incredibile ed il rocambolesco. Come protagonista c’è proprio Gareth Southgate. L’allenatore inglese, infatti, ha rivissuto lo stesso identico evento che lo aveva coinvolto venticinque anni fa. Proprio durante gli Europei del 1996, che videro l’Inghilterra perdere ai rigori.

Euro 2020, Southgate non trova pace: è successo ancora

Gareth Southgate ha indossato la maglia della nazionale inglese per 57 volte, segnando due reti. Come difensore, ha partecipato a Europei di calcio, quello in Inghilterra del ’96 e quello di Belgio-Paesi Bassi nel 2000. Inoltra ha giocato anche il Mondiale di Francia ’98.

Era la semifinale degli Europei del 1996. Lo stadio era sempre quello di Wembley, a Londra, e Gareth Southgate era uno dei titolari in campo.  L’1 a 0 per gli inglesi arriva pochi minuti dopo il calcio d’inizio. Lo stadio esplode di gioia e parte la festa sugli spalti.

Ma, proprio come è successo nella finale di Euro 2020, il pareggio della Germania arriva dopo un quarto d’ora dall’inizio della ripresa. Per l’Inghilterra non c’è nulla da fare, anche i tempi supplementari terminano sull’1 a 1. Sono i calci di rigore a decidere chi sarà la finalista di quell’edizione. Ed è proprio qui che arriva la seconda coincidenza.

Tra i rigoristi c’è proprio Gareth Southgate. E’ il suo l’errore dal dischetto che condanna definitivamente l’Inghilterra e a mandare in finale la Germania che poi conquista il titolo.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, Inghilterra sconfitta: accade una cosa schifosa ai giocatori

E’ incredibile come, a distanza di 25 anni, la storia di quegli Euro 96′ si sia ripetuta ad Euro 2020. Stesso stadio, stesso parziale, stesso destino per l’Inghilterra. Sicuramente possiamo dire che i rigori agli Europei sono il vero incubo di Gareth Southgate.