Rocco Siffredi, conoscete il suo “erede”? Già fa discutere

Negli ultimi mesi si è spesso parlato di quello che potrebbe diventare l’erede di Rocco Siffredi nell’industria del porno. Ecco chi è.

Rocco Siffredi (GettyImages)
Rocco (GettyImages)

Rocco Siffredi è sicuramente uno degli italiani più famosi all’estero. Il re del porno grazie al suo lavoro ha costruito un vero e proprio impero diventando un’icona nel proprio settore. Dopo i tanti anni da attore ha intrapreso anche una proficua carriera da regista e produttore.

In questi anni il buon Rocco Antonio Tano (questo il vero nome di Siffredi) ha provinato anche tantissimi ragazzi che sognano di intraprendere il suo stesso lavoro. Tra questi c’è stato anche un giovane ragazzo di Codroipo, in provincia di Udine, tale Edoardo Barbares. L’aspirante porno-attore è diventato in breve tempo una star sui social.

Rocco Siffredi e Max Felicitas: la polemica è servita

Max Felicitas (YouTube)
Max Felicitas (YouTube)

Preso lo pseudonimo di Max Felicitas, è diventato in breve tempo famosissimo. Nato nel 1992, ha appena 29 anni e ha già tantissime produzioni alle spalle. Elogiato a più riprese dallo stesso Rocco è stato designato da molti come il suo naturale erede, pronto a tenere alto il tricolore nell’industria del porno.

Negli ultimi tempi però le cose sono un po’ cambiate. Sono arrivate, infatti, diverse frecciatine. Rocco ha accusato attraverso alcune storie Instagram Max di nascondere una presunta omosessualità. Inoltre ha rimarcato di non pensare che lui sia il suo erede. Allo stesso tempo anche il ragazzo non è apparso molto felice della reazione di Siffredi.

LEGGI ANCHE >>> Rocco Siffredi, addio al cinema a luci rosse? Il retroscena

Scaramucce tra porno-attori insomma, che fanno crescere la curiosità intorno a questo giovane. Rocco Siffredi in questi anni è stato uno dei rarissimi casi in cui uno del suo mondo è riuscito a svincolarsi dalla propria etichetta riuscendo a lavorare anche stabilmente in tv. Sarà quindi molto complicato per Felicitas provare ad emularlo.