Alessia Marcuzzi, clamoroso addio: “grazie, ma non mi ci riconosco più”

Con un post su Twitter, Alessia Marcuzzi da l’addio alla sua casa televisiva. Un saluto commosso, ma senza appello.

Alessia Marcuzzi (Google Images)
Alessia Marcuzzi (Google Images)

La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno, che fa eco su tutti i social. Alessia Marcuzzi, storica conduttrice e showgirl che tanto ha saputo dare alle frequenze che da Cologno Monzese sono arrivate in tutta Italia, ha dichiarato che lascerà Mediaset, forse per sempre.

Sembra proprio un addio quello della Marcuzzi, che ha avuto la premura di anticipare le sue intenzioni ai fan prima che venissero riportate e “distorte” dai media. «Ho deciso di prendermi un momento per me perché non riesco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti», si legge in quello che ha tutta l’aria di un affondo, temperato solo dalle parole successive.

É davvero la fine per un rapporto professionale tra i più prolifici della storia della televisione italiana? Le motivazioni di una scelta a quanto pare definitive le spiega la diretta interessata, non senza evidente commozione.

L’addio sofferto di Alessia Marcuzzi

Poche righe dopo, ribadisce il suo grazie sincero a Mediaset e ripercorre tutto il suo percorso professionale sul piccolo schermo della televisione privata per eccellenza. Da Le Iene fino a Temptation Island, passando per il Grande Fratello e il Festival Bar. Sottolinea come si sia trattato di una decisione molto sofferta.

LEGGI ANCHE >>> Terrore per Alessia Marcuzzi: minacce di morte alla conduttrice

La pandemia e la riflessione che ne è conseguita, racconta la Marcuzzi, l’hanno condotta a questa decisione. Dopo molto pensare, l’anchor woman di Mediaset ha compreso “cosa vuole essere e chi vuole diventare”, ed evidentemente questo non incontra le necessità dell’azienda. Non vuole deludere sé stessa e quello che è, ha concluso. Non sembra che ci sia la possibilità che cambi idea. A quanto pare, finisce proprio così un’epoca, per Mediaset e per la televisione italiana tout-court.