Paura per Barbara D’Urso: la vuole uccidere

Barbara D’Urso se l’è vista vista brutta. La conduttrice di Pomeriggio Cinque è stata più volte minacciata da un uomo che l’ha resa vittima di stalking per molti anni. 

Barbara D'Urso (Google Images)
Barbara D’Urso (Google Images)

Perseguitata e minacciata, Barbara D’Urso è stata vittima di uno stalker di Catania. L’uomo, S.F. di 36 anni, ha seguito morbosamente la conduttrice di Canale 5 dal 2017, fino ad alterare la sua quotidianità. Addirittura, riuscito a trovare il numero di telefono degli studi Mediaset, telefonava con insistenza per parlare con la donna, spacciandosi per suo figlio adottivo.

Le attenzioni asfissianti e la pressione psicologica su di lei e sui suoi familiari erano diventate eccessive, tanto che hanno portato la padrona di casa di “Pomeriggio Cinque” a denunciare l’uomo. Pare che la prima udienza si sia svolta nella giornata di oggi, 24 giugno, nel tribunale di Roma di piazzale Clodio.

Il giudice del caso, Valerio Di Gioia, ha disposto una perizia psichiatrica nei confronti dell’uomo. Inoltre, il caso è stato rinviato alla prossima udienza che è fissata per il 14 ottobre 2021.

Barbara D’Urso, le minacce di morte e la paura per i figli

“Ho paura, il mio stalker è stato visto sotto casa mia”, è questo l’allarme che Barbara D’Urso ha lanciato alle autorità. Poi ha detto: “Mi ha minacciata, mi ha scritto ‘ti taglio la testa!”. Intimorita da ciò che l’è accaduto, la conduttrice ha rivelato in tribunale che si è dovuta tutelare prendendo con sé una guardia del corpo.

L’uomo, cerca da anni di avvicinarsi alla D’Urso, sfiorando più volte un contatto ravvicinato con lei. La prima volta fu all’interno degli studi televisivi, dove l’uomo si era presentato in qualità di pubblico. Era prima del coronavirus e il 36enne ha iniziato a manifestare attenzioni morbose nei confronti della conduttrice.

Infatti, quel giorno è stato l’inizio dell’incubo di Barbara che si è trovata sempre più spesso e sempre più frequentemente i messaggi di S.F.. Ad essere assaliti dallo stalker sono stati anche i parenti della conduttrice. Ad un certo punto si presentava come il terzo figlio della conduttrice, e chiedeva di poter incontrare i suoi “fratelli”.

LEGGI ANCHE >>> La7, beffa a Barbara D’Urso? La frase non passa inosservata 

Nonostante la presentatrice abbia più volte diffidato l’uomo, questo non si è scoraggiato ed ha continuato a seguire Barbara. Fino a quando ha iniziato a minacciarla pesantemente e spaventando la donna che ha dovuto prendere seri provvedimenti.