Denise Pipitone, Piera Maggio fa la guerra: “Non vi permettete più”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:17

La mamma di Denise Pipitone, Piera Maggio ha deciso di diffidare il programma Quarto Grado a trattare della scomparsa della figlia.

Denise Pipitone (Google Images)
La piccola Denise Pipitone (Google Images)

Continua la polemica a distanza tra Piera Maggio e il programma di Rete 4 Quarto Grado. In particolare la mamma di Denise Pipitone non ha gradito alcune esternazioni di uno degli ospiti fissi della trasmissione: Carmelo Abbate. Già nei giorni scorsi c’erano state alcune prese di posizione importanti.

Ora però è arrivata una chiusura decisa da parte di Piera Maggio nei confronti del programma. La mamma di Denise, infatti, ha chiesto formalmente, attraverso il proprio profilo Facebook di non trattare più il caso della figlia nella trasmissione di Rete 4.

Denise Pipitone: mamma Piera diffida Quarto Grado

Il post di mamma Piera si apre così: “Si diffida il programma Quarto Grado a non trattare più il caso di mia figlia, né a citare il mio nome o quello di mia figlia a causa delle continue e reiterate frasi offensive nei mi confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno, da parte di Carmelo Abbate e senza nessuna presa di distanza da parte di Nuzzi“.

Insomma un duro attacco che potrebbe avere delle conseguenze molto importanti. Quarto Grado, così come molte altre trasmissioni, nei giorni scorsi si è spesso occupato del caso Denise Pipitone. Nello specifico Abbate ha spesso difeso la famiglia Corona a suo dire troppo bersagliata dall’opinione pubblica.

LEGGI ANCHE >>> “La mamma di Denise Pipitone se l’è cercata”: vergogna in TV

Nei giorni scorsi Piera Maggio aveva anche inviato un WhatsApp al conduttore del programma Nuzzi, postando sui social lo screen della conversazione. A quanto pare però il messaggio non ha avuto gli effetti sperati e quindi la mamma di Denise ha deciso di essere molto più dura con questa diffida pubblicata sui social.