Clamoroso Bruce Springsteen, Sei vaccinato? Niente concerto del Boss

Bruce Springsteen torna ad esibirsi live, ma non tutti i vaccinati sono ammessi al concerto. E’ questa la clamorosa novità che arriva dagli Stati Uniti. 

Bruce Springsteen riporterà un po’ di normalità a New York. Il suo concerto, infatti, avrà l’onore di riaprire le porte e le luci del teatro di Broadway, da quando la saracinesca si è abbassata a causa della pandemia da Covid-19. Tuttavia, non tutti coloro che hanno ricevuto il vaccino possono partecipare all’evento.

“The Boss”, infatti, ha stabilito regole rigide per il pubblico di Broadway, che riaprirà il 26 giugno al St James Theatre. Per accedere al concerto, i possessori del biglietto devono essere in grado di dimostrare di aver ricevuto una delle tre vaccinazioni Covid-19 con autorizzazione della Food and Drug Administration statunitense.

Le persone ammesse sono coloro che hanno ricevuto le due dosi Pfizer-BioNTech o Moderna, oppure i vaccini a iniezione singola Johnson & Johnson. Ciò significa che quelli che hanno ricevuto dosi di AstraZeneca non saranno ammessi al concerto di Bruce Springsteen.

Niente concerto di Bruce Springsteen con il vaccino AstraZeneca

Il motivo di questa scelta drastica è perché il vaccino AstraZeneca non è approvato negli Stati Uniti. Nonostante sia molto popolare in Canada, Regno Unito e altri paesi. Per questo motivo, la notizia non è stata ben accolta a Toronto e in tutto il paese nordamericano.

“Lo spettacolo deve continuare. Ma se hai ricevuto il vaccino AstraZeneca, non sei invitato”, così ha tuonato il quotidiano principale di Toronto, denunciando la decisione di Bruce Springsteen.

Tuttavia, gli organizzatori del concerto sono fermi sulla propria decisione. L’unica eccezione sarebbe stata fatta per i minori di 16 anni, che però devono comunque presentare la prova di un dei essere negativi al tampone Covid-19 ed essere accompagnati da un adulto completamente vaccinato.

Inoltre, per chi è ammesso al concerto del Boss non è richiesto l’uso di maschere e i produttori sottolineano che i posti a sedere all’interno del teatro da 1.710 posti non sono socialmente distanti.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino AstraZeneca: conseguenze drammatiche ed impreviste per una donna

Il concerto di Bruce Springsteen a Broadway viene visto come una sorta di test per il ritorno alla normalità e alla riapertura definitiva di Broadway, con l’arrivo di molti altri spettacoli che non vanno in scena da moltissimi mesi.