Ciro De Lollis, figlio di Sandra Milo chi è: età, malattia, professione, moglie e figli

Ciro De Lollis è il secondogenito di Sandra Milo nato dal matrimonio con Ottavio De Lollis. Famoso per uno scherzo ma scopriamo di più.

Sandra Milo e Ciro De Lollis (Google Images)
Sandra Milo e Ciro De Lollis (Google Images)

Ciro è ricordato soprattutto per lo storico scherzo che fecero a sua madre, Sandra Milo. Un episodio che è ancora oggi ricordato e probabilmente non sarà mai dimenticato.

Ciro De Lollis: età, professione e scherzo

  • Nome: Ciro De Lollis
  • Data di nascita: classe 1968
  • Età: 53 anni
  • Segno Zodiacale: ignoto
  • Partner: Vanessa Ceccarini
  • Professione: ignoto
  • Luogo di nascita: ignoto
  • Altezza: ignoto
  • Peso: ignoto

Il suo nome viene fuori quando Sandra Milo subisce uno scherzo molto pesante. Era il 1990, la Milo conduceva su Rai 3 “L’amore è una cosa meravigliosa“. Quando ricevette una telefonata in cui una voce femminile le annunciava: “Che ci fai lì? Tuo figlio ha avuto un incidente ed è ricoverato in ospedale. E’ gravissimo”

Questa frase fece scattare l’urlo disperato di Sandra Milo che esclamò: “Ciro” più volte. Una clip che ormai è diventata un pezzo indimenticabile della televisione italiana.

Moglie e figli di Ciro De Lollis

De Lollis, seppur sia molto riservato e tenga il privato fuori dai riflettori, sappiamo che è sposato con Vanessa Ceccarini con cui ha avuto un figlio, Flavio Milo De Lollis. Il secondo nome è chiaramente in onore della madre.

Ciro De Lollis e la sua malattia

Sandra Milo e suo figlio Ciro (Google Images)
Sandra Milo e suo figlio Ciro (Google Images)

Sandra Milo ha raccontato che la cosa più dolorosa è stata vedere i figli soffrire per una malattia della testa. Disse che non c’era cura e la gente commette anche l’insano gesto. Fortunatamente suo figlio Ciro, nonostante abbia avuto questi problemi, è riuscito a guarire. Inoltre, In passato, Ciro ha avuto problemi con la giustizia dato che fu arrestato per droga.

LEGGI ANCHE >>> Chi è Silvia Sardone: età e vita privata dell’eurodeputata della Lega

Concludendo con un pensiero che fece abbastanza discutere. Ammettendo di voler morire dopo di loro, tenerli per mano in quelli istanti e dirgli di stare tranquilli che dopo poco li avrebbe raggiunti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news