Ansia Italia, altra tegola per Mancini: rischia l’esclusione dalla Nazionale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

Dopo Sensi, altri problemi per il ct della Nazionale Roberto Mancini che potrebbe perdere un altro pezzo importante poco prima dell’europeo.

Nazionale italiana (GettyImages)
Nazionale italiana (GettyImages)

A pochi giorni dall’inizio dell’europeo, il commissario tecnico della nazionale italiana Roberto Mancini potrebbe un altro pezzo importante. Ricordiamo che la gara inaugurale del torneo vedrà gli azzurri vedersela contro la Turchia.

Un girone tutto sommato abbordabile, a completarlo ci saranno il Galles e la Svizzera. Se gli avversari, almeno sulla carta, sono decisamente alla portata ci sono altre situazioni che stanno preoccupando il tecnico di Jesi.

La Nazionale ha già fatto un cambio, andando a sostituire Stefano Sensi con Pessina. Diciamo una esclusione che non fa rumore dato che il centrocampista dell’Inter è stato spesso infortunato. Periodo poco fortunato per Mancini che potrebbe perdere la terza pedina in poco tempo.

La Nazionale potrebbe perdere Lorenzo Pellegrini

A poche ore dal debutto europeo, arrivano brutte notizie per Lorenzo Pellegrini. Nell’allenamento di ieri, il centrocampista della Roma ha accusato un piccolo dolore al flessore. Un infortunio che si trascina dal derby e che ha subito fatto preoccupare il centrocampista.

Ulteriore tegola per Mancini che ha già perso Sensi, anche se era prevedibile, e Verratti. Nel pomeriggio ci saranno gli esami per Pellegrini ma l’esito pare scontato. Le prime voci, riportate dalla Gazzetta dello Sport, parlano di lesione muscolare. Fosse confermata la diagnosi, per il centrocampista non ci sarebbe nulla da fare se non saltare l’europeo.

LEGGI ANCHE >>> Lutto nel mondo del calcio: ci lascia un grande ex della Nazionale

Per questo motivo, la Figc ha chiesto alla Uefa la possibilità di sostituire il giocatore. Pellegrini, comunque, resterà nel gruppo che si trasferirà a Roma. Notizia di poco fa, pare che sia stato preallertato e già arrivato in ritiro Gaetano Castrovilli per procedere alla sostituzione di Lorenzo Pellegrini.