Chi è Massimiliano Salini, età, famiglia e carriera dell’eurodeputato

Un volto molto noto e stimato della politica, Massimiliano Salini, eurodeputato al Parlamento Europeo FI – PPE: chi è, tutte le curiosità su di lui

Chi è Massimiliano Salini, età, famiglia e carriera dell'eurodeputato
M. Salini (fonte foto: Facebook, @massimilianosalini.it)

Massimiliano Salini è un personaggio molto noto ed apprezzato della politica, deputato al Parlamento Europeo con Forza Italia nel Gruppo del Partito Popolare Europeo: chi è e cosa c’è da sapere su di lui, tutti i dettagli e le curiosità.

Una personalità in vista e dal grande seguito, Salini, che tutti coloro che seguono con costanza ed interesse i programmi televisivi che si occupano di approfondimenti di temi relativi alla politica di sicuro avranno ascoltato il suo punto di vista su diversi ed importanti argomenti.

Ecco chi è, le curiosità, i dettagli e le informazioni, tutto quello che c’è da sapere su Massimiliano Salini.

Massimiliano Salini: chi è, età, altezza, peso, vita privata

  • Nome: Massimiliano Salini;
  • Data di nascita: 11 marzo 1973;
  • Età: 48 anni;
  • Segno zodiacale: Pesci;
  • Partner: Giuditta;
  • Professione: politico;
  • Luogo di nascita: Soresina, Cremona, Lombardia.
  • Altezza: ignoto;
  • Peso: ignoto.

Il noto, seguito e popolare politico italiano Massimiliano Salini base a Soresina, in provincia di Cremona, nella Regione Lombardia, l’11 marzo del 1973; pertanto, quest’ultimo ha, al momento, 48 anni ed è del segno zodiacale dei pesci.

Salini, per quanto riguarda la sua biografia, frequenta le scuole elementari e medie a Soresina, località di nascita, mentre poi frequenta il liceo “D. Manin” e il triennio al “A. Racchetti” di Crema, dove conseguirà poi il titolo di studio.

Un percorso di studi che lo vede avvedere all’Università degli Studi di Milano, presso la facoltà di Giurisprudenza, conseguendo una laurea con una tesi in Diritto Costituzionale incentrato sul tema del diritto allo studio.

In quegli stessi anni viene eletto nel Senato Accademico ed è poi nominato Presidente della Conferenza degli Studenti, e mende del Comitato Regionale Coordinamento Università Lombarde.

Massimiliano Salini, carriera e attività politica del deputato al Parlamento Europeo

Chi è Massimiliano Salini, età, famiglia e carriera dell'eurodeputato
M. Salini (fonte foto: Facebook, @massimilianosalini.it)

Negli anni che vanno dal 1998 al 2000 fa parte dello staffo del presidente della Giunta regionale lombarda, occupandosi di politiche regionali relative alle attività economiche e produttive.

In seguito è project manager nella società “Faber Srl”, e tempo dopo si occupa di Multiutilities in qualità di vicepresidente della Società Cremasca Servizi SpA.

In seguito è consigliere d’amministrazione di LGH Linea Group Holding e viene nominato nel consiglio d’amministrazione di Linea Ambiente SpA.

Nel 2009 viene candidato, vincendo, alle elezioni amministrative per la presidenza della Provincia di Cremona, come indipendente ed appoggiato da una colazione di centrodestra.

La sua carriera prosegue, come si legge sulla biografia sul sito massimilianosalini.it,quando risulto eletto nel collegio Nord Ovest con oltre 27mila voti, diventando europarlamentare del Partito Popolare Europeo”.

Entra dunque a far parte del Partito Popolare Europeo ed è membro della Commissione “trasporti e turismo” e membro sostituto della commissione “Industria, ricerca ed energia”. Nel 2015 entra in Forza Italia.

Nel 2019 viene eletto alle elezioni europee, e nello stesso anno è nominato commissario di Forza Italia per la Lombardia.

Massimiliano Salini famiglia, moglie e figli: la vita privata

Quando si parla di personaggi di tale notorietà e fama, spesso nel pubblico scatta la curiosità e la voglia di conoscere dettagli legati anche alla vita privata dei suddetti.

Per quanto concerne Salini, come si può leggere dalla biografia sul sito massimilianosalini.it, nel “settembre del 2001, mi sposo con Giuditta, insegnante di lettere, con la quale vivo a Crema insieme ai miei tre figli, Carlo, Sofia e Riccardo.”

Il noto personaggio è dunque sposato con la moglie Giuditta e ha una splendida famiglia, composta, oltre che dalla moglie, dai suoi tre figli.

Nella medesima biografia si possono leggere anche alcune curiosità, come quella relativa ad esempio alle “lunghe partite a pallone nel campo più polveroso del mondo”, che Salini faceva insieme ai suoi compagni dell’Oratorio “Sirino” di Soresina.

Inoltre, si può leggere anche dei pomeriggi trascorsi alla radio per seguire gli sviluppi delle partite di campionato di calcio. In questo frangente ammette la passione per la propria squadra del cuore: “Sono tifoso del grande Toro”.

Massimiliano Salini Facebook e Twitter: il seguito sui social

Non stupisce affatto che un volto tanto noto come Salini abbia un ottimo seguito anche sulle piattaforme social come Facebook e Twitter.

Nel primo caso, infatti, la pagina gestita insieme al suo staffo, come si legge tra le informazioni, conta di ben 15.131 persone che la seguono, al momento.

Stesso discorso anche su Twitter, con un numero di follower che ammontano, al momento, a 14.339.