“L’Eredità”, il concorrente confessa: “ho la tachicardia”. Il gioco va avanti

Durante la puntata del programma di Rai Uno, “L’Eredità”, un concorrente confessa a Flavio Insinna di aver avuto la tachicardia durante uno dei giochi. Ecco qual è stata la reazione del conduttore. 

Flavio Insinne, L'Eredità (Google Images)
Flavio Insinne, L’Eredità (Google Images)

“L’Eredità” è uno dei giochi a quiz più discussi e seguiti del piccolo schermo. Non è raro il fatto che molti concorrenti, a causa delle loro abilità, della loro cultura e della loro simpatia, entrano nelle grazie del pubblico. Questo è il caso di Paolo, un personaggio ormai noto agli affezionati del programma di Rai Uno, conosciuto principalmente per non avere una grande memoria nel ricordare le date.

Tuttavia, proprio Paolo si è reso protagonista di un evento inaspettato. All’inizio della puntata di ieri sera, il concorrente ha confessato a Flavio Insinna di avere “la tachicardia”. La sua uscita è stata durante il primo gioco, quello degli abbinamenti, ma per fortuna non si trattava di un evento reale.

Infatti, Paolo, ha semplicemente raccontato di aver avuto la tachicardia durante un sogno. Il concorrente ha detto ad Insinna: “Ho sognato che dovevo rispondere alle domande del quiz de “L’Eredità”, ma non riuscivo a farlo perché avevo la tachicardia”, queste le sue parole che hanno strappato un sorriso al conduttore, agli altri concorrenti e al pubblico da casa.

“L’Eredità”: il gioco è andato avanti

Dopo che Paolo ha raccontato il suo sogno, il gioco inevitabilmente è andato avanti con gli altri quiz. Il concorrente in questione è riuscito a confermare la sua presenza anche nella giornata successiva, perché è arrivato al triello. Tuttavia, non è riuscito ad arrivare alla ghigliottina che è il gioco finale.

Infatti, a giocarsi 210mila euro è stata Alessia, la nuova campionessa de “L’Eredità”. La concorrente, a causa del dimezzamento previsto dal gioco, non è riuscita a portare a casa i 26.250 euro. Infatti, non ha indovinato la parola che legasse “suono, scarpe, para, artificiale e millimetri”.

LEGGI ANCHE >>> Flavio Insinna una furia durante l’Eredità: “Sarà un disastro”

La parola che aveva scritto sul cartoncino era “velocità”, ma non si è rivelata quella giusta in quando la parola corretta suggerita da Flavio Insinna alla fine della puntata era “pioggia”. Tuttavia, Alessia potrà rifarsi questa sera e sfidare, di nuovo, Paolo ed altri concorrenti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo