“Ha fatto qualcosa di grave a Denise Pipitone”: la rivelazione a Mattino 5

Arrivano nuove rivelazioni su Denise Pipitone. A Mattino 5 è stato mostrato il racconto di Fabrizio, ex di Jessica Pulizzi.

Denise Pipitone (Google Images)
La piccola Denise scomparsa 17 anni fa (Google Images)

Il caso di Denise Pipitone continua ad infiammare l’opinione pubblica. Nonostante Jessica Pulizzi sia stata prosciolta da ogni accusa, sono in tanti a puntare ancora il dito contro di lei. In particolare la stessa Piera Maggio, che da tempo sostiene che la bambina le sia stata sottratta per volere della figlia del compagno.

I rapporti tra le parti infatti erano molto tesi. Piera Maggio e Piero Pulizzi infatti erano amanti e dal loro amore è nata Denise. Proprio l’avvento della bambina ha portato i due a rompere definitivamente con i matrimoni precedenti. Questo però non è mai andato giù a Jessica, che ha sempre visto in Piera la donna che ha fatto naufragare l’unione dei suoi genitori.

Denise Pipitone: il racconto dell’ex di Jessica Pulizzi

Durante la puntata odierna di Mattino 5 è stato ascoltato il racconto di Fabrizio, uno degli ex di Jessica che ha rivelato delle cose sconvolgenti: “In tre anni di frequentazione ho imparato a capire quando mi diceva le bugie. Ho avvertito che fosse una specie di confessione in merito al suo coinvolgimento nella sparizione della bambina Denise Pipitone, infatti non abbiamo avuto alcun rapporto sessuale. Dall’intesa che c’è tra di noi ho intuito che lei avesse effettivamente commesso qualcosa di grave nei riguardi della bambina”.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone, “la nuova famiglia rom le ha fatto il lavaggio del cervello”

Naturalmente parliamo di semplici sensazioni che comunque non fanno altro che gettare ulteriori ombre sulla figura di Jessica Pulizzi. La speranza è che questa triste storia possa risolversi al più presto per il meglio e che la piccola Denise Pipitone, ormai donna, possa tornare a casa dalla sua mamma.