Decreto Sostegni Bis: ecco il bonus prezioso che le famiglie aspettavano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24

Finalmente una buona notizie per le famiglie italiane. Il governo ha approvato il Decreto Sostegni Bis, dove moltissime persone potranno beneficiare di un bonus spesa da 500 euro. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus spesa (AdobeStock)
Bonus spesa (AdobeStock)

Dopo un anno e mezzo in cui l’Italia ha trascorso la maggior parte del tempo all’interno delle mura di casa, a causa della pandemia da Covid-19 entrata prepotentemente nella nostra quotidianità, dove la paura e le preoccupazioni hanno preso il posto del tempo libero e degli affetti sociali, adesso è il momento di guardare avanti, di ricostruire il nostro futuro e di ristabilire l’ordine delle cose.

Tornare alla normalità, tuttavia, non presuppone il fatto di non prestare attenzione e non avere un atteggiamento accorto. Infatti, è fondamentale continuare ad utilizzare mascherine e adottare il distanziamento sociale, affinché non si ricada in un’altra ondata e si tuteli coloro che non hanno ancora avuto il vaccino.

Quello che ci porteremo dietro è un anno complicato, dettato da una crisi sociale, ma anche finanziaria ed economica che ha messo in ginocchio numerose famiglie. Ma la boccata d’aria d’ossigeno arriva dal governo Draghi. Infatti, l’esecutivo ha approvato ufficialmente il Decreto Sostegni Bis.

Decreto Sostegni Bis, arrivano 500 milioni di euro

Da marzo 2020, moltissime imprese hanno faticato a restare in piedi, a causa di un calo nel fatturato con pochi precedenti storici, danneggiando parecchie famiglie che hanno riscontrato diverse difficoltà nel mandare avanti la quotidianità ed affrontare spese crescenti.

Proprio per fronteggiare il disagio economico di molte famiglie, il governo guidato da Mario Draghi ha deciso di adottare delle misure mirate. Tra queste c’è il Decreto Sostegni Bis ed i vari bonus. L’esecutivo prevede un sostegno di 500 milioni di euro, che verranno ridistribuiti ai Comuni in modo da finanziare i bonus spesa.

Arrivano 500 euro a famiglia

Decreto Sostegni Bis (AdobeStock)
Decreto Sostegni Bis (AdobeStock)

Il Decreto Sostegni Bis è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 25 marzo, subito dopo essere stato approvato dal Governo. Grazie a questa decisione, moltissime famiglie potranno beneficiare di un bonus spesa di 500 euro, che garantirà loro di acquistare dei beni di prima necessità.

Le famiglie, per ottenere il bonus, dovranno rivolgersi direttamente ai loro Comuni. Infatti, spetterà alle amministrazioni locali concedere un voucher oppure garantire che ogni famiglia abbia la spesa a domicilio. Ovviamente, il bonus non sarà uguale per tutti. L’importo sarà valutato a seconda dello status e del reddito familiare.

Tuttavia, ogni famiglia potrà informarsi sulle modalità di distribuzione e richiesta attraverso un bando che sarà indetto dal proprio Comune, dopo che questo ha ricevuto i soldi dal governo. Infatti, è importante monitorare costantemente il sito web del proprio comune di residenza, per non perdersi importanti novità a riguardo.

Quando sarà disponibile il Bonus di 500 euro?

Il governo avrà il compito di ripartire le risorse che sono previste dal Decreto Sostegni Bis entro e non oltre i 30 giorni dall’entrata in vigore del suddetto decreto. Quindi, i Comuni potranno emettere i bandi per i bonus spesa da 500 euro a partire dal prossimo 25 giugno, a un mese esatto dalla pubblicazione della Gazzetta Ufficiale.

LEGGI ANCHE >>> Cashback, c’è un trucco per raddoppiarlo: vi spieghiamo come fare

Non ci rimane che aspettare qualche settimana, in modo che le famiglie colpite dalla crisi economica potranno avere un sospiro di sollievo.