Muore Salvatore Daniele, chi era il fratello di Pino Daniele: età, malattia, cause

Se n’è andato Salvatore Daniele, il fratello del grande cantautore partenopeo. Le cause della sua morte sono ancora da chiarire.

pino e salvatore daniele

Era sempre stato al fianco del Pino Daniele, il fratello Salvatore Daniele. Dai tempi di Terra Mia, primo indimenticabile album da solista. Finì addirittura in copertina di quel lavoro, e diventò celebre quasi quanto il consanguineo, leggenda del jazz, almeno per qualche tempo.

Adesso, se ne sono andati entrambi.

Improvvisamente, se n’è andato questo pomeriggio. L’uomo aveva solo 56 anni, e le cause della sua morte rimangono ignote. In seguito ad una segnalazione, le forze dell’ordine e i soccorritori del 118 hanno rinvenuto il corpo senza vita dell’uomo nella sua abitazione, in via San Giovanni Maggiore Pignatelli, nella città metropolitana di Napoli.

Salvatore Daniele, malattia e cause della morte

Stando alle prime indiscrezioni, il fratello del cantautore più amato di Napoli, che era scomparso prematuramente più di sei anni fa, soffriva di problemi cardiocircolatori abbastanza seri, tali da suscitare più di un allarme.

Probabilmente, o almeno sono queste le ipotesi più accreditate, se l’è quindi portato via un’improvviso arresto cardiaco, che non ha dato modo ai soccorsi di intervenire in tempo. Ma sul posto sono presenti anche i carabinieri, per portare avanti ulteriori indagini e arrivare alla inequivocabile verità circa le cause della morte.

Salvatore Daniele non stava attraversando un momento sereno della sua vita. Dopo anni, si era ripreso a parlare di lui per il possibile sfratto dall’abitazione in cui viveva da anni. L’immobile era di proprietà della nonna di Pino e Salvatore, proprio quella Donna Cuncè di Terra Mia.

LEGGI ANCHE >>> Sei anni senza Pino Daniele: il commovente ricordo della figlia Sara

La casa era dunque dotata di un grande valore affettivo, ed è quindi possibile che Salvatore Daniele abbia risentito psico-somaticamente dell’imminente sgombero. Al momento, non è possibile fare illazioni, ma solo aspettare.